×
724
Fashion Jobs
GOLDENPOINT
Marketing&Communication Manager
Tempo Indeterminato · CAVRIANA
MANPOWER PROFESSIONAL
Responsabile di Produzione Pelletteria
Tempo Indeterminato · VICENZA
MANPOWER PROFESSIONAL
Responsabile Vendite Italia Estero
Tempo Indeterminato · VICENZA
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Procurement Specialist
Tempo Indeterminato · CERRETO GUIDI
MICHAEL PAGE ITALIA
Technical Sales - Adesivi - Chimica - Home Office
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Plant Controller
Tempo Indeterminato · CERRETO GUIDI
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
E-Commerce & Content Manager
Tempo Indeterminato · VICENZA
MICHAEL PAGE ITALIA
Sales Manager Italia - Produzione Abbigliamento Conto Terzi
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Impiegato Ufficio Tesoreria
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Gaming Projects Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Art Direction - Watches & Jewelry
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
HR Retail Business Partner
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DIESEL
Global Digital Content Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
THUN SPA
Head of Demand Management
Tempo Indeterminato · BOLZANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Digital ed E-Commerce Per Brand Sneakers Veneto
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Collezione Maglieria
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Associate Leather Goods Merchandising Manager
Tempo Indeterminato ·
MANPOWER PROFESSIONAL
Responsabile di Produzione Abbigliamento Romania
Tempo Indeterminato · MODENA
MANPOWER PROFESSIONAL
Export Manager Arredamento Design
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · PADOVA
DIESEL
E-Commerce & Omnichannel Project Manager
Tempo Indeterminato · BREGANZE
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
20 gen 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Elie Saab annulla la partecipazione alla settimana dell’alta moda di Parigi

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
20 gen 2021

Elie Saab ha cancellato la presentazione di haute couture prevista per la prossima settimana. Il designer libanese si è trovato costretto a rimandare le riprese del lookbook video a causa dell'attuale crisi pandemica in Libano.

Elie Saab


Lo stilista di Beirut doveva svelare la sua prossima collezione mercoledì 27 gennaio durante la settimana dell’alta moda di Parigi, un evento esclusivamente digitale che si svolgerà nell'arco di quattro giorni.
 
A causa dei problemi sanitari legati alla pandemia, la firma non sarà in grado di fornire un video in tempo per l'evento di Parigi. Nelle ultime due stagioni, Elie Saab aveva realizzato dei video fantasiosi e ricchi d’invenzioni per presentare le sue collezioni prêt-à-porter e couture, girati sulle montagne a nord di Beirut, un ambiente suggestivo e romantico.

“La collezione è pronta, ma abbiamo dovuto prendere la decisione di posticipare le riprese a causa della situazione attuale, segnata da un aumento esponenziale dei casi di contagio. Ci sono ufficialmente 7.000 nuovi casi al giorno in Libano, un numero molto elevato rispetto alla nostra popolazione. Il nostro sistema sanitario sta raggiungendo il punto di saturazione, non c'è abbastanza ossigeno né respiratori negli ospedali. Diamo priorità alla salute e al benessere delle nostre équipe, non vogliamo correre rischi. Sarebbe ingiusto, immorale e irresponsabile”, ha affermato Elie Saab Jr, amministratore delegato del marchio di moda con sede a Beirut, in un'intervista telefonica con FashionNetwork.com.
 
Il padre di quest'ultimo presenta ogni stagione una delle collezioni sartoriali più influenti del calendario parigino, che presenterà più di 25 eventi la prossima settimana.
 
La casa di moda di Beirut spera di girare il video nelle prossime settimane.
 
“Creiamo bellezza e non possiamo farlo mettendo a rischio la salute di tutti. Ma realizzeremo un lookbook e un video, svelati in un nuovo concept di presentazione online, che trsmetteremo in streaming e invieremo ai clienti, alla stampa e ai nostri partner”, ha spiegato Elie Saab Jr.
 
La sede del marchio, situata nel centro di Beirut, è stata parzialmente danneggiata dall'esplosione che ha fatto tremare la città nell'agosto 2020, uccidendo 190 persone, ma i lavori di riparazione sono stati eseguiti abbastanza rapidamente.
 
“Siamo stati in grado di rinnovare immediatamente l'edificio e di essere operativi dieci giorni dopo, e siamo riusciti a consegnare tutti i nostri ordini. Gli affari vanno abbastanza bene, nonostante la crisi sanitaria”, si rallegra il figlio del couturier.
 
Gran parte del personale di vendita di Elie Saab si trova attualmente a Parigi per presentare la pre-collezione di prêt-à-porter della maison per l'autunno 2021. Spesso devono farlo a distanza, tramite appuntamenti online da dispositivo remoto.
 
La griffe libanese non sa ancora se sarà in grado di organizzare una sfilata a Parigi durante la settimana della moda femminile che si svolgerà la prima settimana di marzo. “Marzo? Non lo sappiamo ancora. Vedremo... L'evento si svolgerà online, su una passerella, o un po' di entrambi”, conclude Elie Saab Jr.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.