×
1 678
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
4 apr 2011
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Effetto Kate, le vetrine si tingono di rosso per nuove 'lady in red'

Di
Adnkronos
Pubblicato il
4 apr 2011

E' minimale la moda estiva, ma di carattere, con i suoi colori forti, plastici e vitaminici, uniti a contrasto. Il fucsia che si accosta al verde acido e magari anche al giallo, a sua volta il verde al rosso, l'arancione al viola. Con qualche elemento bianco che 'stacca'. Ma è successo qualcosa di recente che ha indotto a una rapida conversione in molte vetrine, Roma docet, che hanno puntato i fari su un colore in particolare, il rosso. Il rosso Kate. Possiamo chiamarlo così. La giovane futura sposa d'Inghilterra si è imposta definitivamente come icona di eleganza ed è punto di riferimento nel fashion per giovani e meno giovani.



L'esempio più eclatante è certamente l'abito di Issa, indossato il giorno dell'annuncio del fidanzamento, poi andato a ruba nei negozi. Di recente ha guardato alla moda italiana scegliendo Luisa Spagnoli, un marchio elegante ma affatto costoso, ancora una volta. Pare che, almeno nelle situazioni ufficiali, Kate voglia o debba trasferire ai sudditi britannici quel tipico tratto di understatement inglese che la corona richiede e che evidentemente è necessario in tempi di crisi.

E' successo che il 26 febbraio scorso, insieme al principe William, Kate Middleton ha visitato la St Adrews University da vera e propria 'lady in red'. Indossava infatti un tailleur rosso della maison italiana. Si trattava, è evidente, ancora di un capo in lana, ma ha letteralmente imposto la nuance come tendenza. Un colore che è senza dubbio inserito anche nelle collezioni degli stilisti dedicate alla P/E, che possono dunque ringraziare Kate, per aver assicurato successo a tutti i loro capi in red.

Per esempio, Max & Co, che propone uno stile minimal chic e pretty sharp. Un'eleganza che si ispira alla petit parisienne di les demoiselles de Rochefort. Ecco allora in passerella spolverini da città in cotone e dettagli di vernice o in terr towelling con zip metallicge. Abiti in piquet tennis o in sangallo romantico. Camicie in organza leggera come ali di farfalle, chemisiers in crepe de chine stampato a colori ice cream. La silhouette è corta e precisa le sovrapposizioni, i trafori e le applicazioni creano effetti 3D. I bianchi, i neutri e il blu bon ton si alternano al rosso, al Magenta e al giallo limone.

Nelle more dell'esplosione del caldo estivo, ecco che viene utile il bomber Zack di Canadiens dall'aspetto stropicciato e vissuto, fresco e leggero: è l'effetto del tessuto con cui è realizzato, il cotton leather. Liscio e leggero alla mano, questo materiale mixa il cotone ad una particolare spalmatura in superficie simile alla cerata. Il look urban casual del brand si fa notare anche nel taglio aggressivo e nel tessuto in cotone, tono su tono, all'altezza dei polsi e del giro vita. Dotato di chiusura a zip e di quattro le tasche esterne, due a zip e due a bottone cromato in contrasto di colore.

Dedicata a giovani 'jetsetter' la collezione Just Cavalli: le 'It girls' scelgono un look look che rimanda alla leggendaria 'Saint Tropez' degli anni '70 ed ai luoghi del Mediterraneo quali Ibiza, Mykonos o l'isola di Cavallo: mete predilette di una jeunesse dorèe internazionale che vuole vedere e farsi vedere, oggi come ieri. Nei mix di jacquard vintage originali anni '70, c'è la riproduzione moderna dei primi lavori 'patchwork', storica lavorazione della Maison Cavalli, con una selezione di colori vivaci che si ritrovano anche su maxi-abiti in seta ricamata con applicazioni fiori total white o in taffeta' stampati con mix animalier.

Pizzi, seta stropicciata e jacquard animalier. Anche gli accessori virano al rosso come la collana 'bibijoux' , monofilo di scaglie di corallo bamboo intervallate da una rosa in resina ed una sfera in osso, elementi bianchi volutamente a contrasto per dare la possibilità di metter in risalto il rosso del corallo ed anche il décolleté che si colora d'abbronzatura grazie al sole estivo.

Emblematica la collezione di Max Mara dove la palette di tinte neutre come il bianco, il beige, il nero e il blu si alterna a flash di rosso, arancio, viola e giallo limone per gli abiti lunghi e i pantaloni palazzo, aperti da spacchi vertiginosi e proposti anche per la sera. Ma anche per l'acconciatura è tempo di rosso, declinato in tutte le sfumature possibili. Non facilissimo da portare per chi rossa naturale non è, ma la palette di colore è ampia e va dal rosso Tiziano al mogano, all'arancione. Un esperimento si può tentare, con cautela.

Copyright © 2022 AdnKronos. All rights reserved.