×
701
Fashion Jobs
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
14 gen 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Eco-sostenibilità da Herno per ricominciare

Di
Ansa
Pubblicato il
14 gen 2021

"Negli ultimi dieci anni abbiamo reso sostenibile tutto il processo produttivo dei nostri capi. Ma stavolta abbiamo puntato molto su Herno Globe, etichetta contenitore che racchiude tutti i progetti ecosostenibili all'interno della main collection. Un ampliamento frutto del lavoro del reparto di ricerca e sviluppo dell'azienda. Bisogna agire ed evolvere i processi industriali raccontando il prodotto finale in maniera trasparente, inducendo azienda, dipendenti e consumatori ad una presa di coscienza sui temi ambientali. Questo è un modo per ripartire dopo la pandemia. Da qui anche la scelta di aderire con un corner di 90 mq al progetto Green Pea, primo Green Retail Park di Oscar Farinetti aperto a Torino lo scorso dicembre dedicato a prodotti sostenibili di diversi marchi. Il mio sogno è di estendere i concetti di eco-sostenibilità di Globe a tutte le mie linee rendendole virtuose in eguale maniera". Parola di Claudio Marenzi, presidente del gruppo piemontese Herno e di Pitti Immagine, che ha presentato le novità dei suoi tre marchi (Herno, Laminar e Herno Globe) in un video digitale trasmesso dallo showroom di Milano sulla Piattaforma Pitti Connect.

Claudio Marenzi


Con Marenzi c'era l'Ad di Pitti Immagine, Raffaello Napoleone, che ha annunciato che a giugno Pitti Uomo 100 ospiterà un evento di moda sostenibile in collaborazione con Green Pee.

"Nella collezione AI 2021-22, i progetti di Globe sono sei”, racconta Marenzi, mentre mostra i capi indossati dai modelli, “e spaziano dai tecnici nylon alle classiche lane. Fast5Degradable è un nylon creato dal filato di poliammide 6.6 Amni Soul Eco che nella versione 20 Denari è dallo scorso anno un'esclusiva Herno. In pratica i capi una volta in discarica si decompongono in soli 5 anni rispetto ai 50 del comune nylon in materia organica e biogas, che possono fornire energia e nuove risorse per l'ambiente".

I modelli sono un bomber con cappuccio, un gilet e un parka imbottiti in piuma. "L'altro progetto in nylon è Regenerated Nylon - Econyl, nylon riciclato sostenibile 40 denari. Il tessuto è prodotto con filo di nylon riciclato pre e post consumo partendo dalle reti da pesca recuperate dai mari e dai tappeti gettati alla discarica. L'interno è in piuma rigenerata ricavata da duvet dismessi".

Modelli un classico car coat, un parka e un bomber. "Quattro i progetti con le lane”, aggiunge Marenzi, “con cui abbiamo lavorato molto nelle nuove collezioni, per avere felpe e maglieria. Sustainable Wool è una lana made in Italy riciclata al 100%, risultato di un processo all'avanguardia di maglieria pre e post consumo, senza l'utilizzo di sostanze chimiche. La produzione di questo tessuto comparato con un equivalente tessuto di lana vergine, migliora l'impatto sull'ambiente: -74,3% di emissione di CO2; -58% di consumo di energia totale; -87,1% di utilizzo di H2O".

I modelli sono un cappotto con pettorina staccabile in Regenerated Nylon - Econyl e un parka con cappuccio. Poi c'è Dye-Free Wool, 100% lana merino biologica colore naturale, perciò priva di tinture aggiunte ha due modelli: un cappotto e un montgomery. E ancora Organic Boiled Wool, Lana biologica certificata GOTS (Global Organic Textile Standard) sviluppata dai principali standard per definire i requisiti riconosciuti a livello mondiale per i tessuti organici, come l'utilizzo di materie prime prodotte biologicamente.

La produzione biologica si basa su un sistema di agricoltura che mantiene e ripristina la fertilità del suolo senza l'uso di pesticidi tossici o fertilizzanti sintetici ed include anche gli standard di benessere per la zootecnia e vieta gli organismi modificati geneticamente. Infine, conclude Marenzi, “Animal Friendly Wool è una lana proveniente da allevamenti animal friendly e certificata Mulesing-Free ovvero proveniente da pecore a cui non viene eseguita una procedura chirurgica di routine (Mulesing) atta a creare un'area di pelle nuda e tesa per impedire il decesso delle pecore causato da infezioni da insetti".

Copyright © 2021 ANSA. All rights reserved.