×
1 631
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
23 mar 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ecco: nel 2020 fatturato giù del 20%, ma utile lordo positivo per 45 milioni di euro

Pubblicato il
23 mar 2021

Il marchio danese di calzature aveva anticipato già alla pubblicazione dei suoi risultati finanziari di un anno fa che il 2020 sarebbe stato un anno molto particolare. Nella sua consueta nota economica annuale lo definisce infatti “molto impegnativo”, come per quasi tutte le aziende, del resto. Nel complesso, il suo fatturato netto ha registrato un calo di quasi il 20%, a circa 1,09 miliardi di euro (furono 1,36 miliardi di euro nel 2019), per un utile ante imposte di 45 milioni di euro.

Il CEO Steen Borgholm - Ecco


La priorità è stata garantire la sicurezza dei nostri oltre 21.000 dipendenti in tutto il mondo, nonché dei nostri clienti tramite l’adozione di misure tempestive per limitare i viaggi, la presenza in ufficio e in fabbrica e chiudere i negozi, indica l’azienda familiare fondata a Bredebro in Danimarca nel 1963.
 
Nonostante le circostanze straordinarie del 2020, Ecco ha continuato a investire ingentemente nella propria distribuzione, acquisendo ad esempio l'attività in Russia e un gran numero di negozi Ecco in Medio Oriente e nei Paesi Bassi. Sono stati effettuati importanti investimenti in piattaforme digitali, competenze di marketing avanzate e infrastrutture che rendono possibile l'innovazione dei prodotti, indica la società nel suo comunicato. I suoi investimenti nel 2020 hanno raggiunto il livello record di 195 milioni di euro.

Il fatturato netto delle vendite al dettaglio e nell’e-commerce dei prodotti Ecco è cresciuto del 2% nel 2020. Risultato sostenuto dalla crescita del 34% delle vendite online e dall'acquisizione di negozi.
 
Nel 2020 Ecco ha continuato a essere redditizia e solida sotto il profilo finanziario. Tuttavia, escludendo gli effetti delle acquisizioni, i suoi utili si sono dimezzati, come indicato anche dal margine operativo lordo, che è sceso a 119 milioni di euro, una diminuzione del 54% rispetto al 2019.
 
“I risultati di Ecco per il 2020 riflettono l'impatto senza precedenti della pandemia, che ha portato alla chiusura temporanea della maggior parte dei nostri negozi e a un calo dei profitti inedito”, afferma Steen Borgholm, l’amministratore delegato di Ecco. “Nonostante questo, il nostro modello di business e la nostra organizzazione si sono dimostrati ancora una volta solidi, permettendoci di agire rapidamente in un momento di grandi cambiamenti”.

Calzature da donna Ecco


Per essere ancora più interessante per i consumatori in futuro, Ecco ha accelerato alcune iniziative strategiche. Nel 2020 un nuovo brand con lo slogan #MovesLikeYou è stato lanciato e diretto a una gamma di prodotti più versatili, come le sneakers e l'athleisure.

In più, Ecco ha fissato una serie di ambiziosi obiettivi ambientali. Entro il 2030, la società danese mira infatti a utilizzare esclusivamente energie rinnovabili e a usare, nelle sue concerie, solo prodotti chimici a base biologica e sistemi idrici a circuito chiuso.
 
“Anche se gestiamo la nostra attività in questa nuova realtà, siamo determinati a non perdere di vista l'agenda della sostenibilità che è in cima alle priorità di Ecco. Non abbiamo tutte le risposte e non siamo perfetti, ma abbiamo un'opportunità unica: essere precursori di un cambio e di garantire il progresso nel nostro settore alzando gli standard della produzione calzaturiera responsabile”, conclude Steen Borgholm.
 
Ecco possiede e gestisce ogni aspetto della catena del valore, dalla produzione di pelletteria e calzature alle attività di vendita all'ingrosso e al dettaglio. I suoi prodotti vengono venduti in oltre 2.180 negozi monomarca di 89 Paesi e in più di 14.000 punti vendita multibrand. L'azienda dà lavoro a 21.400 persone in tutto il mondo.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.