×
1 615
Fashion Jobs
AMINA MUADDI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Responsabile Avanzamento Campionario
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Leather Goods Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato ·
DELL'OGLIO
HR Generalist
Tempo Indeterminato · PALERMO
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
24 gen 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ecco cosa pensa Karl Lagerfeld dell’approdo di Hedi Slimane da Céline

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
24 gen 2018

Cosa indossava Karl Lagerfeld mentre salutava stelle del cinema, fan, giornalisti e semplici mortali nel backstage dopo la sfilata d’alta moda di Chanel? Ma naturalmente una giacca da smoking doppio petto di velluto nero by Hedi Slimane (lo stilista del momento a Parigi).

Karl Lagerfeld e Rita Ora nel dietro le quinte del défilé d'alta moda di Chanel per la PE 2018 - Fashion Network


“Sì, è di Hedi nel suo periodo per Saint Laurent. Sebbene lui ne abbia gentilmente rimosso il tag mettendovi il mio nome sopra. Ci sono alcuni nomi che non posso mai indossare sulla mia schiena!”, ha scherzato Lagerfeld, in riferimento alla più grande contesa stilistica della storia – quella durata mezzo secolo tra Yves e Karl.
 
Scaldato dall’argomento, Karl ha continuato: “Adoro l’idea di Hedi da Céline. Bernard ha avuto una grande idea. Volevo che Hedi tornasse a Parigi. Lui è un vero amico, non un generico conoscente. Mi è mancato. Lui è geniale”.

Céline ha annunciato la mattina di lunedì scorso la nomina di Slimane come direttore artistico, creativo e dell’immagine della maison. Céline è una della dozzina di case di moda che fanno parte dell’impero del lusso costituito dal gruppo LVMH, di cui Bernard Arnault è il presidente e azionista di maggioranza.
 
Il prossimo boss di Slimane sarà Sidney Toledano, che lascerà l’incarico di CEO di Christian Dior per diventare il capo dell’LVMH Fashion Group, che comprende appunto Céline. Il suo successore da Dior sarà Pietro Beccari, che supervisionerà il lavoro di due direttori creativi, rispettivamente Maria Grazia Chiuri per la moda femminile, e Kris Van Assche per il menswear.
 
“Ma sarà dura per Pietro Beccari, ora che ha lasciato Fendi per diventare presidente di Dior. E sarà difficile anche per Kris e Maria Grazia. Eh? Per essere chiari, Hedi è un killer professionista. Questo è quello che mi piace di lui. E questo è molto buono per Sidney Toledano. Eh?”, ha concluso Lagerfeld con una risata.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.