ENK crea una joint-venture con Mode Shanghai

Ulteriore passo per ENK in Cina. Dopo aver portato diversi marchi americani allo Chic di Pechino, l’organizzatore fieristico americano supera un altro step creando una joint-venture con Shangtex, gruppo di Shanghai che muove le fila del salone Mode Shanghai. I due soci hanno allestito la struttura Shanghai Textile & ENK Exhibitions Company. Obiettivo: sviluppare il salone di Shanghai, nato a marzo 2010. «Mode Shanghai e Coterie hanno dei posizionamenti simili», commenta Geun Jik Lee, del salone cinese.

ENK sito web della fiera
In un primo tempo, secondo Lee, sarà evidente l'aumento del numero di espositori, ma soprattutto, a partire dal 2013, il passaggio a due edizioni l'anno. «Alcuni espositori hanno smesso di venire, perché giustamente non avevamo sessioni in ottobre e loro in poco tempo hanno allestito il loro showroom», prosegue. Il nome della manifestazione dovrebbe essere invariato, con il logo di ENK ben visibile davanti.

La prossima edizione di Mode Shanghai è in cartellone dal 12 al 14 marzo 2013. L'ultima edizione ha ospitato circa 200 marchi, fra i quali Annabel Winship, Karel Mills e Cavalier Bleu. Secondo una fonte vicina all'evento, ENK dovrebbe coerentemente interrompere nel 2014 la sua partecipazione allo Chic di Pechino.

Bruno Joly (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

DenimSaloni / fiere
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER