È morto Carlo Benetton, fratello minore della dinastia veneta

È morto all'età di 74 anni Carlo Benetton, il più giovane dei quattro fratelli (gli altri sono Luciano, Giuliana, Gilberto) fondatori dell'omonima azienda di abbigliamento italiana.

Carlo Benetton - Adnkronos

Da tempo era malato di cancro: Carlo Benetton che viveva a Treviso, lascia quattro figli ed era presidente della Maccarese di Fiumicino (Roma) che si occupa di bestiame. L'azienda era nata negli anni '30 all'epoca delle bonifiche per poi essere acquisita e ristrutturata da Edizione Holding del Gruppo Benetton nel 1998, nell'ambito del programma di privatizzazioni avviate dal Governo.

Carlo Benetton, nato nel 1943 a Morgano, nel trevigiano, aveva dato inizio nel 1965, con i fratelli Luciano, Giuliana e Gilberto, all'attività del gruppo tessile. Era l'uomo che si occupava del ramo d'azienda dedicato all'allevamento di bestiame comprese anche le vaste tenute in Argentina.

Copyright © 2018 ANSA. All rights reserved.

Moda - Prêt à porter People
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER