×
1 637
Fashion Jobs
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
Pubblicità
Pubblicato il
8 nov 2011
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

E' morta Loulou de la Falaise, la musa di Yves Saint Laurent

Pubblicato il
8 nov 2011

La creatrice di gioielli Loulou de la Falaise, colei che è stata per anni la musa dello stilista Yves Saint Laurent, che ha elogiato il suo "charme" e "l'acutezza ideale" del suo sguardo sulla moda, è deceduta sabato, all'età di 63 anni, nella sua casa dell'Oise, "a seguito di una lunga malattia", ha annunciato la Fondazione Pierre Bergé - Yves Saint Laurent, che ha espresso la sua "immensa tristezza".

Loulou de la Falaise, Ysl
Loulou de la Falaise anni fa insieme a Yves Saint Laurent (Foto: AFP)

"Il vero talento di Loulou de la Falaise, al di fuori delle sue incontestabili qualità professionali, è il fascino. Particolare. Toccante", diceva di lei Yves Saint Laurent. "Lo strano potere di un dono di leggerezza, mescolato a un'acutezza perfetta del suo sguardo sulla moda. Intuitivo, innato, particolarissimo", disse il grande stilista, scomparso nel 2008.

Loulou de la Falaise l'aveva incontrato nel 1968, durante un "tè" dato dal suo amico stilista Fernando Sanchez. Nel 1972, entra nella maison Yves Saint Laurent su richiesta dello stesso couturier e diventa rapidamente una delle sue collaboratrici più prossime e fidate.

Loulou de La Falaise, che ha la passione dei colori e il dono dell'eccentricità, resta al suo fianco per 30 anni e crea gioielli e cappelli per la maison di haute couture. Grande lavoratrice, La Falaise amava creare dei “mélanges”, associare i contrasti.

"Gli accessori hanno un ruolo importante nelle nostre vite stressanti. Se dovete andare fuori a cena e non avete il tempo di rientrare a cambiarvi, potete togliervi la giacca e mettere un gioiello", affermava.

Loulou de la Falaise sposa nel 1977 Thadée Klossowski de Rola, figlio del pittore Balthus, un matrimonio organizzato da Yves Saint Laurent e Pierre Bergé su di un'isoletta del Bois de Boulogne. Ha una figlia, Anna, nata nel 1986, di cui Yves Saint Laurent è stato il padrino.

Nel 2002, quando lo stilista decide di terminare la propria carriera, Loulou de la Falaise lancia il suo brand e collabora con vari gruppi creando delle linee di gioielli. Nel 2011, aveva creato una linea di gioielli in esclusiva per la boutique del Giardino Majorelle di Marrakech, il giardino che ha accolto le ceneri di Yves Saint Laurent nel 2008.

Nata il 4 maggio 1948 in Inghilterra, Louise Vava Lucia Henriette de la Falaise aveva madre irlandese, Maxime Birley, mannequin favorita di Elsa Schiaparelli, e padre francese, Alain de la Falaise. Era la nipote dell'artista Oswald Birley, pittore ufficiale della Corte inglese.

Dall'età di 7 anni, Loulou de La Falaise studia in un collegio in Inghilterra, poi in Svizzera. Trascorre la sua adolescenza a Londra, allora capitale della cultura pop, poi diventa redattrice di moda, prima di seguire la sua mamma a New York negli anni '60. All'epoca posa per delle foto di moda e disegna dei tessuti stampati per Halston.

Amica di artisti come Andy Warhol, si era già sposata una prima volta a 18 anni con un aristocratico irlandese, Desmond Fitzgerald, da cui si era rapidamente separata.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
People