×
1 376
Fashion Jobs
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
APCOM
Pubblicato il
3 lug 2018
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

E-commerce: il 77% degli italiani consulta Amazon prima dell'acquisto

Di
APCOM
Pubblicato il
3 lug 2018

Prima di acquistare online o in negozio gli italiani cercano sul web informazioni sul prodotto desiderato per orientarsi alla scelta: la maggioranza consulta Amazon (77%), molti Google (66%) e altri Ebay (45%). È quanto emerge da una ricerca realizzata da FIND, agenzia italiana indipendente specializzata in search marketing, in collaborazione con Duepuntozero Doxa. Tra gli intervistati che hanno dichiarato di utilizzare Amazon o Google, il 50% utilizza entrambi e la maggior parte di questi (55%) consulta in successione prima Google e in seconda battuta Amazon.

Archiv


"Ormai gli italiani cercano informazioni online non solo prima di un acquisto importante”, ha spiegato Marco Loguercio, fondatore e CEO di FIND, “ma anche per i piccoli prodotti di uso quotidiano, dagli spazzolini al rossetto per fare due semplici esempi, e oggi, oltre ai prezzi, si cercano soprattutto le recensioni e i commenti di quanti quel prodotto lo hanno già acquistato e usato. Ed è qui che Amazon riesce a essere più efficace anche di Google. Per molti prodotti, infatti, le pagine di ricerca dei motori rischiano di sovraccaricare l'utente di dati ridondanti o contraddittori, mentre Amazon nelle sue schede prodotto offre una buona sintesi delle informazioni chiave: prezzo, caratteristiche, immagini e, soprattutto, valutazioni e recensioni".

Secondo la ricerca di FIND, Amazon è considerato uno strumento di riferimento in tutte le fasi dell'acquisto. Per il 91% degli italiani intervistati è utile (per il 43% è molto utile) nel momento iniziale di ricerca del prodotto, per l'87% in quello di valutazione e per il 93% quando si tratta di effettuare l'acquisto. Per la fascia di età più giovane Amazon risulta meno utile soprattutto nella fase iniziale di ricerca e valutazione del prodotto.

La maggior parte degli italiani (oltre il 60% delle donne e il 70% degli uomini) che ha fatto ricerche su Amazon prima di un acquisto negli ultimi 6 mesi ha poi ultimato l'acquisto su un altro sito di e-commerce o in negozio. Questo dato conferma come Amazon stia assumendo sempre di più anche la funzione di motore di ricerca.

Su Amazon le informazioni che gli utenti ritengono più rilevanti sono - in ordine - il prezzo, le recensioni e i dettagli tecnici del prodotto, mentre quelle a cui si presta meno attenzione sono le taglie disponibili, i consigli d`uso e le informazioni sul post vendita. Per gli over-55 conta più il prezzo, mentre per la fascia di utenti tra i 35 e i 44 anni le recensioni.

I prodotti più ricercati su Amazon sono quelli legati all'elettronica di consumo come tv, pc, casse sonore, stampanti ecc. seguiti da elettrodomestici e telefonia (smartphone, telefoni fissi e relativi accessori). Al quarto posto la categoria "idee regalo". Il 50% degli intervistati si affida ad Amazon quando è alla ricerca di un articolo da regalare, visto che si offrono suggerimenti d`acquisto, la consegna in tempi ristretti per regali "last minute", oltre che l`opzione del buono Amazon che può esser speso per acquisti di ogni genere.

Sono soprattutto gli uomini (71%) a vedere Amazon come riferimento per l`elettronica di consumo, mentre per le donne sono gli elettrodomestici (55%) e le idee regalo (61%) la principale motivazione per ricorrere ad Amazon. Gli over 45 sono i più interessati all`elettronica di consumo, mentre i 55-64enni cercano soprattutto gli elettrodomestici. I più giovani vanno a cercare (e, spesso, a comprare) su Amazon i nuovi smartphone e relativi accessori.

L'elettronica di consumo è anche la categoria che al termine di una ricerca finisce per essere acquistata più frequentemente. Oltre la metà degli italiani, in leggera prevalenza uomini e nella fascia di età 18-44 anni, utilizza il suo smartphone - spesso o per lo meno ogni tanto - per cercare informazioni sul prodotto che sta provando all`interno di un negozio. È per questo motivo che Amazon, così come anche altri player, ha sviluppato negli anni apposite app che, partendo dalla foto di un prodotto forniscono disponibilità, prezzo, alternative.

Fonte: APCOM