×
627
Fashion Jobs
THUN SPA
Regional Manager DACH Area
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager Spain
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Head of Sales ww – Luxury Jewelry
Tempo Indeterminato · MILAN
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Footwear Technician - China Resident
Tempo Indeterminato · QUANZHOU
DAINESE SPA
International Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · COLCERESA
EXPERIS S.R.L.
District Manager Premium Brand
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENTIAL
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
INTIMAMEDIAGROUP
International Sales & Marketing
Tempo Indeterminato · CORSICO
DMAIL
Digital Specialist Dmail
Tempo Indeterminato · PONTASSIEVE
ADECCO ITALIA SPA
Area Manager Marche/Umbria/Abruzzo
Tempo Indeterminato · ANCONA
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Junior Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Programmatore Shopify
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO ALBA SRL
Responsabile Programmazione Della Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Esperto Commerciale Import/Export Russian Speaker - Azienda Moda Luxury
Tempo Indeterminato · VARESE
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Global Training Content Creator
Tempo Indeterminato · MILANO
MANTERO SETA
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Showroom Luxury Forniture - Parma
Tempo Indeterminato · PARMA
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager - Kidswear
Tempo Indeterminato · MILANO

DVF chiude il negozio di Londra e dichiara bancarotta nel Regno Unito

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
27 mag 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Diane von Furstenberg ha chiuso la sua boutique londinese di Bruton Street, nel quartiere di Mayfair. Allo stesso tempo, la filiale britannica di DVF ha dichiarato fallimento.

Diane von Furstenberg


In una lettera aperta ai suoi clienti, Diane von Furstenberg spiega: “È con grande tristezza che la filiale britannica di DVF si vede costretta a cessare l’attività a causa della grande complessità della situazione attuale”.
 
Questa è solo l'ultima di una lunga serie di chiusure d’attività nel Regno Unito causate direttamente dalla pandemia e dal contenimento che ne è risultato. Cath Kidston, Laura Ashley e Oasis/Warehouse sono tra le altre vittime del crollo delle spese per la moda, mentre Debenhams è attualmente insolvente, ma prevede di tornare a crescere dopo il lockdown.

Secondo le dichiarazioni del direttore finanziario di DVF al quotidiano The Times, la pandemia costringerà la società a “ripensare il suo modello di business”.
 
Le attuali circostanze hanno costretto molte aziende a ristrutturarsi e ad immaginare nuove strategie per attirare nuovamente i consumatori di abbigliamento nella loro rete di negozi. L'intero sistema è sconvolto e deve reinventarsi, e probabilmente anche il calendario delle sfilate ne soffrirà, vedendo alterata per molto tempo, se non per sempre, l’operatività. Inoltre, è probabile che i grandi gruppi cerchino di ristrutturare le loro reti di negozi fisici in tutto il mondo.
 
Alcuni marchi (compresi quelli menzionati in precedenza) erano già da vari anni in grande difficoltà e faticavano ad adattarsi ai nuovi gusti ed abitudini dei consumatori, per non parlare dell'impatto deleterio determinato dalla Brexit.
 
D’altronde, la stessa filiale britannica di Diane von Furstenberg, DVF Studio UK Ltd, aveva già anticipato vari dubbi e riserve sulla sua reale capacità di continuare l’attività in seguito alla pubblicazione dei risultati di ottobre, che coprivano l'anno conclusosi a dicembre 2018.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.