×
730
Fashion Jobs
GOLDENPOINT
Marketing&Communication Manager
Tempo Indeterminato · CAVRIANA
MANPOWER PROFESSIONAL
Responsabile di Produzione Pelletteria
Tempo Indeterminato · VICENZA
MANPOWER PROFESSIONAL
Responsabile Vendite Italia Estero
Tempo Indeterminato · VICENZA
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Procurement Specialist
Tempo Indeterminato · CERRETO GUIDI
MICHAEL PAGE ITALIA
Technical Sales - Adesivi - Chimica - Home Office
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Plant Controller
Tempo Indeterminato · CERRETO GUIDI
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
E-Commerce & Content Manager
Tempo Indeterminato · VICENZA
MICHAEL PAGE ITALIA
Sales Manager Italia - Produzione Abbigliamento Conto Terzi
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Impiegato Ufficio Tesoreria
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Gaming Projects Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Art Direction - Watches & Jewelry
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
HR Retail Business Partner
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DIESEL
Global Digital Content Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
THUN SPA
Head of Demand Management
Tempo Indeterminato · BOLZANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Digital ed E-Commerce Per Brand Sneakers Veneto
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Collezione Maglieria
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Associate Leather Goods Merchandising Manager
Tempo Indeterminato ·
MANPOWER PROFESSIONAL
Responsabile di Produzione Abbigliamento Romania
Tempo Indeterminato · MODENA
MANPOWER PROFESSIONAL
Export Manager Arredamento Design
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · PADOVA
DIESEL
E-Commerce & Omnichannel Project Manager
Tempo Indeterminato · BREGANZE
Pubblicità
Pubblicato il
15 gen 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Dr. Martens si è regalato per Natale il primo store a Roma

Pubblicato il
15 gen 2021

Il brand inglese, famoso in tutto il mondo per gli anfibi originali e aggressivi, realizzati in pelle con la suola in gomma, continua a grandi passi la conquista del mercato italiano. Dopo aver inaugurato in novembre la filiale italiana, che ospita uffici e showroom in uno spazio di ben 350 metri quadrati in via Morimondo 26 a Milano, Dr. Martens ha aperto in dicembre il suo primo store diretto a Roma .

Il nuovo spazio Dr. Martens in Via del Corso


Il flagship si trova nella centralissima Via del Corso e racchiude nei suoi 140 metri quadri tutta l’ampia offerta delle collezioni del marchio: i modelli Originals, la linea Fusion, la collezione Casual e senza dimenticare la collezione Mini-me per bambini e la linea accessori. Oltre a ciò, la linea Made in England che è ancora oggi realizzata con lo stesso metodo originale nella factory di Dr. Martens Cobbs Lane (in Northamptonshire, UK), dove i famosi boots sono nati il 1° aprile del 1960.


Il design concept del nuovo store di Roma è stato realizzato dallo studio di architettura e design OL3 di Manchester ed è caratterizzato da pareti in cemento grezzo, pavimenti in legno e arredi stile industriale che incorniciano i valori iconici del brand.

Come per gli altri store in EMEA, quello di Roma pone l’accento sulla profonda associazione con l’espressione artistica delle sub-culture propria del DNA del brand, con un’opera inedita di Lucamaleonte. L’artista italiano di punta nella scena romana, famoso per la sua urban art, ha infatti realizzato un’opera su tela per celebrare l’arrivo di Dr. Martens nella capitale attraverso un'originale reinterpretazione dei simboli della città Eterna.


Nel 2014, Dr. Martens è stato acquisto dal fondo di investimento Permira, con sede a Londra, per 300 milioni di sterline (circa 380 milioni di euro). Le vendite del marchio a livello mondiale sono sempre cresciute tra il 20% e il 30% negli ultimi anni. Addirittura, gli ultimi dati, quelli riferiti all’esercizio chiusosi il 31 marzo 2020, mostrano che il produttore britannico di calzature ha visto crescere il fatturato del 48% sull’intero anno, a 672,2 milioni di sterline (740,3 milioni di euro) e l'utile operativo del 110%, a 142,5 milioni di sterline (156,9 milioni di euro).

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.