×
1 575
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Retail Manager (no Fashion)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
District Manager - Retail Abbigliamento
Tempo Indeterminato · VERONA
PRAXI
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOMONI
Retail Buying & Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · TREVISO
EXPERIS S.R.L.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · PADOVA
CONFIDENZIALE
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · UDINE
JIMMY CHOO
Industrializzatore Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GIORGIO ARMANI SPA
Addetto Acquisti Beni di Immagine
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
IT Specialist
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Retail Buying Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
MANPOWER GROUP
Account Manager Verona/Vicenza/Padova
Tempo Indeterminato · VERONA
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Controllo Qualita' Maglieria
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
Visual Merchandiser Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Digital Content Senior Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Leather Rtw & Denim Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
YOU ARE UNICORN
Creative Director - Casablanca
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Logistic Manager - Moda Multibrand
Tempo Indeterminato · MILANO
DIADORA SPA
Area Manager France Utility
Tempo Indeterminato · LIONE
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
Pubblicità

Douglas riapre il flagship di Corso Buenos Aires e lancia tre nuovi brand

Pubblicato il
today 13 feb 2020
Tempo di lettura
access_time 3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Douglas, la catena tedesca di profumerie presente in Italia con oltre 500 punti vendita, ha riaperto lo store milanese di Corso Buenos Aires 1, uno spazio di 280 mq inaugurato circa 20 anni fa, completamente rinnovato secondo il nuovo store concept lanciato a Berlino sei mesi fa.

Douglas ha rinnovato il flagship store di corso Buenos Aires 1 a Milano con il nuovo concept - Douglas

 
“Il negozio, uno dei primi aperti da Douglas in Italia, è il secondo in assoluto che presenta la nuova immagine, dopo quello in madrepatria”, ha spiegato a FashionNetwork.com Fabio Pampani, AD di Douglas Italia. “Abbiamo utilizzato meglio gli spazi in modo da poter inserire anche la Beauty Lounge, dove offriamo alla nostra clientela trattamenti di vario tipo; si tratta della settima lounge a Milano, città in cui siamo presenti con oltre 30 punti vendita, e la numero 48 in Italia. Il progetto è stato lanciato nel nostro Paese 7 anni fa, proprio a partire dal capoluogo lombardo”. Tra i servizi offerti nella Beauty Lounge di Douglas, ricavata in un’area riservata del negozio, trattamenti viso e corpo, nail ed eyebrow bar, depilazione e make up.
 
In concomitanza con la riapertura del flagship, la catena lancia anche tre nuovi marchi in esclusiva, di cui due di proprietà. “I nostri brand sono One. Two. Free!, marchio di skincare vegano e #Innerbeauty, che segna il nostro ingresso nel mondo degli integratori. Abbiamo inoltre ampliato la linea Spa della nostra proposta Douglas Collection, arricchita con nuove profumazioni e un packaging inedito; oggi Douglas Collection rappresenta circa il 10% del nostro fatturato”, prosegue Pampani.

La nuova linea Spa di Douglas Collection - Photo: Laura Galbiati - FashionNetwork.com

 
Il terzo marchio lanciato da Douglas è Derma Cosmetics, definito dall’AD “il nostro fiore all’occhiello dei prodotti per lo skincare”, ideato dalla Dottoressa Susanne Von Schmiedeberg, che ha creato una linea di prodotti anti-age, innovativi e vegani, con formulazioni esclusive a base di L-Carnosine, un principio attivo che contrasta il processo di glicazione per una pelle più tonica ed elastica.

Per il prossimo futuro, Douglas Italia porterà avanti il piano di restyling dei negozi con il nuovo concept e sebbene non preveda una vera e propria politica di espansione retail, vista la presenza già capillare sul territorio, non intende lasciarsi scappare l’opportunità di inaugurare nuovi spazi nei principali centri commerciali in apertura o flagship nelle più importanti città italiane.

Douglas debutta nel mondo degli integratori con #innerbeauty

 
Altro asset fondamentale, l’e-commerce, cresciuto del 40% in Italia lo scorso anno: “La multicanalità per noi è una grande opportunità, basti pensare che il 20% degli acquisti sul nostro sito vengono ritirati in negozio”, ha precisato Pampani. “Prevediamo un forte ampliamento dell’offerta online: nei prossimi mesi il nostro e-store avrà 30.000 referenze, rispetto ad esempio alle 14.000 del negozio di Buenos Aires, con marchi o categorie merceologiche disponibili solo online”.
 
Douglas Italia, che rappresenta il primo Paese del gruppo per numero di negozi e il terzo per fatturato, dopo Germania (che pesa per il 40%) e Francia, ha chiuso l’esercizio fiscale 2019 lo scorso 30 settembre con un giro d’affari stabile di 428 milioni di euro e un EBITDA adjusted di 41,4 milioni di euro, in crescita del 6%.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.