×
1 771
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Vietnam
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager - Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
5 mag 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Dopo i profumi, Carine Roitfeld vuole esplorare altri universi

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
5 mag 2022

Carine, questo è il nome della nuova fragranza firmata dalla “papessa” della moda francese Carine Roitfeld. Tre anni dopo il lancio della sua prima collezione di profumi chiamata 7 Lovers, un'ode ai sette uomini della sua vita, l'ex caporedattore di Vogue France propone un’essenza più personale (220 euro per 90 ml), creata dal maestro profumiere Dominique Ropion, che collabora con IFF.

Il profumo Carine di Carine Roitfeld - Max Von Gumppenberg


"Come per la prima collezione di profumi, abbiamo voluto fare da soli e non abbiamo fatto ricorso alla licenza. Carine (Roitfeld) lavora alle sue fragranze dal 2015, ci è voluto molto tempo, soprattutto a causa della complessità delle normative", spiega Vladimir Restoin-Roitfeld, presidente di CR Fashion Book. Fondata nel 2012 dalla madre Carine Roitfeld, questa società comprende attività editoriali con il magazine semestrale di moda CR Fashion Book, l'agenzia di contenuti creativi CR Studio e la maison di profumi Carine Roitfeld.
 
La prima collezione di profumi, lanciata a maggio 2019, è stata venduta inizialmente in esclusiva per sei mesi su Net à Porter, per poi avviare una commercializzazione più ampia. Oltre a Dominique Ropion, il team di Carine Roitfeld si è affidato ai servizi di un altro esperto di fragranze, David Frossard, fondatore del marchio di profumi Obvious e dell'azienda Different Latitudes, per supervisionare la distribuzione in Francia e in alcuni Paesi europei. Tuttavia, la pandemia globale e la chiusura dei negozi hanno rallentato il progetto.

Oggi, con il lancio del profumo Carine, il brand si ripresenta con una signature più forte. "Da febbraio siamo presenti da Liquides a Parigi, Harrods a Londra con una bella vetrina e stiamo arrivando da Printemps", spiega Vladimir Restoin-Roitfeld.
 
E se è ancora troppo presto per fare un primo bilancio sull’accoglienza riservata a Carine, i mercati italiano e inglese sono, ad oggi, i più performanti. La fragranza Carine sta muovendo i suoi primi passi anche in Asia, in particolare in Giappone, Corea del Sud e Cina, un mercato che si sta sempre più aprendo alla profumeria e in particolare al mercato di nicchia in cui il brand Carine Roitfeld si posiziona.
 
"Ci sono delle belle collaborazioni in vista, tra cui quella con un marchio di moda, ma non posso dirvi di più. Stiamo anche studiando la possibilità di sviluppare una linea di make up Carine Roitfeld, così come una collezione di occhiali o di scarpe in licenza", prosegue Vladimir Restoin-Roitfeld che, prima di entrare in CR Fashion Book nel 2015, ha gestito una galleria d'arte a New York, città dalla quale guida la società.
 
Carine Roitfeld potrebbe quindi diventare nel tempo anche un brand di beauty e di moda. Per quanto riguarda il capitolo profumi, non finisce qui, visto che per la prossima estate sono previsti nuovi lanci.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.