×
1 513
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Dopo Firenze, Kering aprirà un altro outlet The Mall in Italia

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 23 nov 2018
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Dopo The Mall Firenze, ecco The Mall Sanremo. Un centro outlet che proporrà esclusivamente vari bei nomi del settore del lusso, fra prêt-à-porter, accessori, gioielli e orologi, che dovrebbe nascere nel 2019 nella graziosa località della riviera ligure. Lanciata da Kering nel 2001, la formula The Mall Luxury Outlets ha mantenuto le promesse, spingendo il gruppo francese ad intraprendere questo secondo progetto.

Il futuro outlet di Kering in Liguria - themall.it


Al termine di una gestazione assai lunga, che ha richiesto più di tre anni per ottenere gli ultimi permessi, i lavori sono partiti e l’outlet di Sanremo dovrebbe finalmente vedere la luce, probabilmente entro la metà del 2019. Sul sito di The Mall sono state anche pubblicate le prime immagini di questa futura destinazione del lusso.
 
L’idea è di duplicare la formula di successo del The Mall Firenze, che quest'anno ha notevolmente incrementato i servizi offerti ai clienti. Immerso nella campagna toscana a sud-est di Firenze, il luogo riunisce una selezione esclusiva di 40 firme del lusso, ognuna con un proprio spazio.

Vi si trovano sia le marche del gruppo Kering, alcune delle quali sono rappresentate in forze, come Gucci, che è dotato di uno spazio enorme al quale è stato aggiunto nel 2014 un Gucci Caffè sul tetto, sia i marchi del concorrente diretto LVMH, come Givenchy, anch’esso collocato in un grande spazio autonomo, Emilio Pucci o Fendi, ma anche altre griffe, come Burberry, Chloé, Zegna, Roberto Cavalli, Salvatore Ferragamo, Philipp Plein, Moschino, e realtà più giovani, come Aquazurra o GCDS.

Le immagini del progetto The Mall San Remo pubblicate dal gruppo sul proprio sito - themall.it


Mentre la superficie dell’outlet fiorentino si estende su 78.000 metri quadrati con vari blocchi indipendenti, quella di Sanremo dovrebbe essere grande circa la metà, offrendo 32.000 metri quadrati, e articolarsi attorno ad un grande edificio principale. Comunque offrirà lo stesso tipo di accoglienza molto curata, allo scopo di offire una vera esperienza di "luxury shopping" ai propri clienti, con VIP Lounge e diversi servizi, comprese le consegne agli hotel dei viaggiatori. Quanto al suo portafoglio marchi, sarà diverso da quello di Firenze.
 
L’obiettivo cui si punta con il nuovo outlet sarà di costruire delle partnership con i principali attori del turismo internazionale, ma anche con realtà locali, partendo dagli albergatori e dai ristoratori di Sanremo.
 
The Mall Luxury Outlets è gestito dalla Design Management Srl, società controllata da Kering, della quale il gruppo francese non desidera comunicare il fatturato.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.