×
1 393
Fashion Jobs
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
VICTORIA’S SECRET
Area Manager Victoria's Secret
Tempo Indeterminato · BERGAMO
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità

Dolce & Gabbana Sartoria al ritmo di Barry White

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 18 giu 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

"You’re the First, the Last, My Everything", si leggeva sul piccolo invito nero opaco per il défilé di Dolce & Gabbana Sartoria svoltosi domenica sera, pochi giorni dopo la sfilata della linea principale, con l'intera colonna sonora fatta di canzoni del grande Barry White.

Dolce & Gabbana Sartoria - Primavera-Estate 2020 - Milano


In questa stagione, la coppia di stilisti ha spostato la sfilata della propria collezione sartoriale dall'intimità del cortile della boutique di Corso Venezia al loro principale spazio espositivo su Viale Piave. La collezione ha brillato di mille luci, per quanto era piena d’oro, argento, zinco e tessuti metallici.
 
Giacche da cerimonia in jacquard color tungsteno; giacche da smoking in tela di cotone grezzo color alluminio; abiti di cachemire in color nickel brunito, e questo solo nella prima decina di outfit. Uno show lungo, ricco di soprabiti dorati, redingote con stampa in ghepardo metallizzato e brunito o spolverini in crêpe, dorati alla maniera di un paramento liturgico.

Sicuramente non sono vestiti per persone timide e riservate. Ma del resto, Dolce & Gabbana non sono mai stati noti per essere dei designer tranquilli e prudenti nella loro estetica. Se volete minimalismo di lusso o un'opulenza discreta, cercateli altrove.
 
A tal punto che i tessuti fantasia erano accompagnati da calzature che attiravano altrettanta attenzione: pantofole in velluto blu con lacci coordinati alquanto voluminosi; mocassini metallici borchiati o ciabatte che sembravano fatte con le gemme dello scrigno del tesoro di un pirata.

Dolce & Gabbana Sartoria - Primavera-Estate 2020 - Milano


Nella sfilata allestita nell’atrio del loro quartier generale, il cast di modelli scendeva dalle tre rampe di uno scalone nero prima di piroettare e camminare su un tappeto rosso brillante davanti a un pubblico di circa 300 persone.
 
Domenico Dolce e Stefano Gabbana restano una coppia eccentrica. I due rifiutano categoricamente di inserire il loro show nel calendario ufficiale di Milano Moda Uomo. Lo svolgimento della sfilata l’hanno addirittura annunciato in maniera super discreta, inviando esclusivamente delle e-mail private solo venerdì, dopo che molti giornalisti erano già arrivati a Milano. Tuttavia, quando nel menswear si fa riferimento ad opulenza iper-glamour e pura e genuina indulgenza verso il piacere, Stefano e Domenico indossano ancora la corona di re del prêt-à-porter maschile.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.