×
356
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Coordinatore e - Commerce
Tempo Indeterminato · NAPOLI
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · SANT'ANASTASIA
FORPEN
Buyer Fashion
Tempo Indeterminato · SAONARA
RETAIL SEARCH SRL
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
EXPERIS S.R.L.
Export Manager Tessuti Arredamento Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
EXPERIS S.R.L.
Showroom Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile di Produzione
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
Responsabile Produzione
Tempo Indeterminato · CALAFAT
EXPERIS S.R.L.
Retail Area Manager Puglia Sud
Tempo Indeterminato · BRINDISI
MULTIBRAND LUSSO
Magazziniere Logistico
Tempo Determinato · NOVARA
CAPRI SRL- GUTTERIDGE
Sales Assistant - Gutteridge Leone di Lonato
Tempo Determinato · LONATO
UMBERTO GIUGLIANO UOMO
Addetto/a Alle Vendite
Tempo Indeterminato · NOLA
ALDO GROUP
Magazziniere
Tempo Determinato · MILANO
ALDO GROUP
Addetto/a Venditore/Magazziniere - Milano
Tempo Determinato · MILANO
PRIMADONNA COLLECTION
Responsabile di Negozio - Primadonna Triggiano cc Bariblu
Tempo Determinato · TRIGGIANO
CONFIDENZIALE
Area Manager
Tempo Determinato · BARI
CONFIDENZIALE
Area Manager
Tempo Determinato · VERONA
WYCON S.P.A
Store Manager Nuova Apertura Wycon - Lamezia cc"Due Mari"
Tempo Determinato · LAMEZIA TERME
L'OCCITANE ITALIA SRL
Store Manager Bolzano
Tempo Determinato · BOLZANO

Dolce & Gabbana porta gli artigiani sul web per un progetto a scopo benefico

Pubblicato il
6 mag 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Sebbene le maglie del lockdown inizino gradualmente ad allentarsi, la nostra vita continuerà ancora per qualche tempo ad essere concentrata all’interno delle mura domestiche per preservarci del rischio di un nuovo contagio. Un netto cambiamento con cui stanno facendo i conti molti marchi del lusso, tra cui Dolce & Gabbana, che ha appena svelato un nuovo progetto digitale a scopo benefico per intrattenere a distanza il suo pubblico in questa fase così delicata.

Gli artigiani al centro del nuovo progetto 'Dgfattoincasa'


I protagonisti del format inedito sono gli artigiani italiani che, attraverso delle dirette video realizzate ciascuna dalla propria abitazione, terranno workshop online dedicati alle loro attività. 
 
Il primo appuntamento è atteso il prossimo venerdì 8 maggio, ma il programma andrà avanti fino al mese di luglio e sarà trasmesso sui canali social del brand.

“In questo momento che ha reso necessario stare in casa e riscoprirne il valore sia come spazio per vivere che come luogo per passare il tempo, Dolce & Gabbana annuncia il progetto ‘Dgfattoincasa’”, spiega una nota della casa di moda.
 
L’iniziativa rafforza la collaborazione con Humanitas University iniziata a metà febbraio e ribadisce il ruolo di primo piano svolto dal brand a sostegno della ricerca scientifica nella lotta contro il Covid-19.
 
Attraverso dei messaggi e l’intervento dei contributor delle sedute virtuali, gli utenti saranno invitati ad effettuare una donazione libera che servirà a finanziare lo studio coordinato dal Prof. Mantovani di Humanitas.

Domenico Dolce e Stefano Gabbana

 
Grazie all’intervento di Dolce & Gabbana “si potranno estendere i campi di ricerca e le collaborazioni” per vincere la battaglia contro il Covid-19, spiega Mantovani, che ricorda come ancora “non sappiamo con certezza se la nostra prima linea di difesa funzioni e possa essere attivata anche nei confronti del coronavirus”.

La ricerca di Humanitas si concentra anche “sulle cellule dell’immunità innata e sul ruolo di alcune sue molecole, antenati funzionali degli anticorpi”, aggiunge il professore. “Approfondire le nostre conoscenze in quest’ambito può aprire le porte ad interventi diagnostici, ad esempio biomarcatori di gravità di malattia, e terapeutici, contribuendo alla risoluzione di un problema globale”, conclude.
 
Il progetto è sostenuto da Intesa San Paolo che ha messo a disposizione di Fondazione Humanitas per la Ricerca la piattaforma di crowdfunding ‘Forfunding’ per realizzate la raccolta fondi.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.