×
1 226
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
VICTORIA’S SECRET
Area Manager Victoria's Secret
Tempo Indeterminato · BERGAMO
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
L'AUTRE CHOSE
Addetto al Reporting e Controllo di Gestione
Tempo Indeterminato · PORTO SANT'ELPIDIO
VALENTINO
Digital Media Planning & Buying Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
ALEXANDER MCQUEEN ITALIA S.R.L.
Alexander Mcqueen Stock Controller
Tempo Indeterminato · ROMA
Pubblicità

Dolce & Gabbana in modalità Mogambo

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 23 set 2019
Tempo di lettura
access_time 3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Dolce & Gabbana iniziano ogni loro show con la colonna sonora di Il Gattopardo, il classico film di Visconti sul Risorgimento. Gattopardo che è un parente stretto del leopardo.

Dolce & Gabbana - Primavera-Estate 2020 - Womenswear - Milano - © PixelFormula


E quindi, lo scorso fine settimana persino l’invito di D&G era in stampa leopardata, sebbene i vestiti facessero riferimento a un'altra era di ottimismo: i safari in Africa degli anni '50. Perciò la si può considerare una sfilata in modalità Mogambo, con versioni odierne di Grace Kelly o Ava Gardner che si aggiravano in passerella – anch’esse indossando stampe leopardate.
 
Cacciatrici di ogni sorta sono apparse nel défilé indossando giacche safari da dandy, pantaloni cargo dal taglio slim, impertinenti pantaloncini militari abbinati a bluse in chiffon con stampe leopardate, e tute sbarazzine. Tutto presentato in un momento in cui la comunità globale è giustamente preoccupata, financo ossessionata, dal problema della rapida scomparsa della fauna selvatica in Africa.

In seguito, sono usciti trench e spolverini con stampa tigrata, e anche pochette ancora una volta con stampa leopardata, corsetti tribali in rafia ed esagerati abiti di seta con stampe animalier di grandi dimensioni con sopra raffigurato di tutto, dai cacatua alle giraffe.
 
A metà percorso, i nostri due baldi stilisti hanno portato il safari in Sicilia con il loro emblematico abitino nero da vedovella e degli outfit in lingerie pieni di sensualità.

Dolce & Gabbana - Primavera-Estate 2020 - Womenswear - Milano - © PixelFormula


Per la sera, caftani zebrati e abiti con stampe di foglie gigantesche, mentre in colonna sonora esplodeva Welcome to the Jungle di Jamie Lewis.
 
La prima fila applaudiva ogni outfit: da Monica Bellucci e Bianca Balti all’attrice nippo-americana Tina Tamashiro fino alla star televisiva dei reality Lisa Vanderpump. 
 
La sera prima, Dolce & Gabbana sono riusciti a organizzare il cocktail più divertente della stagione. I due stilisti hanno preso il controllo di mezzo isolato della Mecca dello shopping Via della Spiga, in mezzo alla quale ha fatto posizionare una tavola imbandita lunga 25 metri ricca di un profluvio dei più bei doni della terra. Forme di parmigiano giganti, grandi mazzi di rose selvatiche e delizioso vino siciliano.
 
I siciliani sono orgogliosi di essere generosi con le persone a cui tengono, e il vino rosso fatto servire da Dolce e Gabbana, “Fragore” delle pendici dell'Etna, è stato il migliore che abbiamo bevuto fra tutti gli eventi moda di quest'anno.

Dolce & Gabbana - Primavera-Estate 2020 - Womenswear - Milano - © PixelFormula


Come molti altri designer a Milano, il duo sembra essere tornato dalle vacanze con lo spirito più fresco e rinfrancato: non hanno fatto neanche loro particolari progressi in termini di creatività, ma comunque hanno realizzato prodotti attraenti e alla moda.
 
Questa estate, Domenico ha persino fatto il suo tradizionale pellegrinaggio a Fatima - un viaggio di 24 ore in uno dei santuari più sacri della cristianità, dove la Vergine Maria fece molte apparizioni. Tuttavia c'era poco di verginale in questa dichiarazione di moda sensuale e precisa, con il suo appello all'emancipazione femminile e al diritto di apparire seducente e sexy come diamine si voglia.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.