×
725
Fashion Jobs
EDAS
Accounting Supervisor
Tempo Indeterminato · ROMA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci_Global Client Services Program Manager
Tempo Indeterminato ·
PAGE PERSONNEL ITALIA
Product Manager Magliera Donna- Luxury- Monza
Tempo Indeterminato ·
MASSIMO ALBA SRL
Responsabile Programmazione Della Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Indirect Procurement Manager
Tempo Indeterminato · BOLZANO
THUN SPA
Head of Sales & Marketing Logistics
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CONFIDENZIALE
Commerciale Estero Donna
Tempo Indeterminato · CARPI
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Corporate Facilities Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Coordinatrice/Coordinatore di Campionario
Tempo Indeterminato · CARPI
MAGLIFICIO FERDINANDA SRL
Pianificatore e Controllo Produzione
Tempo Indeterminato · VAZZOLA
MARALD SPA
e - Commerce Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Corporate Facilities Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Retail Customer Manager (m/f)
Tempo Indeterminato ·
HAVAIANAS
Legal Manager
Tempo Indeterminato · MADRID
AXL
Category Buyer Responsabile Facility
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci - Digital Gucci.Com & Concessions General Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Junior Retail Stock Planner- Canale Ecommerce
Tempo Indeterminato ·
STEWART
Export Area Manager Europa
Tempo Indeterminato · REGGELLO
CONNECTHUB DIGITAL
Senior Sap Consultant
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
Customer Success Specialist Tedesco Madrelingua
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Sales Director Menswear Department
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
26 ago 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Dolce & Gabbana apre un bungalow pop-up al Grand-Hôtel du Cap-Ferrat

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
26 ago 2020

Poche griffe di lusso hanno aperto negozi quest'estate. Il marchio Dolce & Gabbana ha invece puntato su un’inaugurazione più spettacolare: quella di un bungalow molto esclusivo nel leggendario Grand-Hôtel du Cap-Ferrat, sulla Costa Azzurra.

Uno scorcio dello stile dell'esclusivissimo bungalow aperto da Dolce & Gabbana nel leggendario Grand-Hôtel du Cap-Ferrat, in Costa Azzurra.


La coppia di stilisti milanesi ha concepito un bungalow pop-up installato all’interno del Club Dauphin, l’elegentissimo ristorante situato a fianco di una piscina d’acqua di mare dalle dimensioni quasi olimpioniche al Grand-Hôtel du Cap Ferrat, anch’esso situato in una delle penisole più esclusive della Riviera francese.
 
Fedeli alla loro estetica preferita, Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno decorato il loro bungalow con stampe colorate ispirate ai carretti siciliani, cocchieri con elmo e spettacoli di burattini, come si può vedere sulle sdraio, i lettini e i tavoli. La vista sul Mediterraneo è mozzafiato, estendendosi fino alla Riviera Ligure e al Principato di Monaco ad est e arrivando fino a Cap d'Antibes a ovest.

La casa di moda milanese ha anche aperto un negozio temporaneo a fianco della piscina del Grand-Hôtel du Cap-Ferrat, location mitica sin dalla sua inaugurazione nel 1908. L'edificio ha ospitato in particolare Winston Churchill e Picasso, che ha lasciato come ricordo un disegno schizzato sul taccuino del suo istruttore di nuoto, e Coco Chanel, alla quale piaceva condividere un tè al pomeriggio con Jean Cocteau. David Niven, Liz Taylor, Bono ed Elton John fanno anch’essi parte dei suoi illustri visitatori.
 
Il bungalow Dolce & Gabbana, dal format unico, rappresenta l’ennesimo progetto innovativo del vulcanico duo creativo, che non rinuncia alla sua sete d’inventiva anche nel bel mezzo di una pandemia. Il mese prossimo, Dolce e Gabbana hanno già programmato diversi eventi a Firenze, in partnership con Pitti Immagine. Potremo assistere a una presentazione di gioielli di lusso, a un evento dedicato al prêt-à-porter di lusso per uomo intitolato “Alta Sartoria” a Palazzo Vecchio (che ospita il municipio di Firenze) e ad una sfilata d’alta moda femminile. Quest’ultima si svolgerà dal 2 al 4 settembre e darà il via alla stagione delle passerelle, ridotta ma ancora decisamente attesa nelle quattro capitali internazionali della moda: New York, Londra, Milano e Parigi.
 
Il Grand-Hôtel du Cap-Ferrat appartiene a Len Blavatnik, milliardario di origine ucraina che ha studiato a Harvard e che controlla la Warner Brothers. Nominato cavaliere dalla regina d'Inghilterra, è stato uno dei primi sostenitori finanziari di Tory Burch. Dal 2015, la gestione dell’hotel è stata delegata a Four Seasons. Fino al 30 settembre, i visitatori possono prenotare il bungalow di Dolce & Gabbana per una notte o anche una settimana, all'interno del Club Dauphin, gestito magistralmente dal suo affascinante manager Johann Burgos.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.