×
1 632
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
19 gen 2015
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Distribuzione: Walmart, Costco e Carrefour dominano il mercato mondiale

Pubblicato il
19 gen 2015

Il trio franco-americano si trova in testa alla classifica "Global Powers of Retailing", realizzata da Deloitte a partire dai risultati del 2013. Una classifica in cui si trovano fianco a fianco marchi di abbigliamento insieme a grandi magazzini e gruppi di beni di lusso.

Foto: Inditex


Tra le aziende di abbigliamento figurano i gruppi Inditex/Zara (44), H&M (49), Marks&Spencer (60), Gap (61) Fast Retailing/Uniqlo (76), L Brand (93), Ross Stores (100), Oxylane/Decathlon (108), C&A (109), Associated British Foods/Primark (144) e Foot Locker (147).

In questa stessa categoria seguono i gruppi Belle International (162), Next (163), Deichman (169), Nike (170), Shimamura (180), E.Land (186), Asceba (190), Arcadia Group (213), Abercrombie&Fitch (219), Forever 21 (224), Vivarte (228) e Ralph Lauren (245).

Nei grandi magazzini, le posizioni migliori sono occupate da Sears (29), Macy’s (34), Kohl’s (52), El Corte Inglès (66), Nordstrom (80) e JC Penney (82).

Vengono poi J.Front (95), Reitan (123), Takashimaya (125), El Puerto de Liverpool (177), Dashang (179), Chongqing (188), Neiman Marcus (193), Burlington (201), Tokyu Corp (202), SM investment Corp (214), Belk (221) e Woolworths (239).

I gruppi del lusso hanno ovviamente dei posti importanti all'interno di questa classifica, con LVMH (41) Richemont (132) Kering (143) Prada Group (225). Da rilevare anche le buone posizioni di Amazon (15) e di Ikea (28).

Matthieu Guinebault (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.