×
1 289
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
FOURCORNERS
Direttore Commerciale ww Borse
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
THE ROW
Women's And Men's Footwear Technician
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MALIPARMI
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · ALBIGNASEGO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
7 set 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Desigual si sviluppa in Cina attraverso una joint venture

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
7 set 2022

L'azienda catalana vuole espandersi sul mercato asiatico. A tal fine, il brand fondato da Thomas Meyer ha appena costituito una joint venture con E-Shine, filiale locale di Septwolves International, che dovrebbe aiutarlo a sviluppare il proprio business online in Cina. Attraverso questo accordo, Desigual vuole anche espandere la propria presenza fisica nel Paese asiatico con l'apertura di 60 negozi, in proprio o in franchising, tra cui due flagship a Shanghai e Pechino.

Desigual


Entro cinque anni Desigual punta a ottenere 40 milioni di euro di fatturato in Cina, di cui il 50% proveniente dal canale fisico e il 50% dalle vendite online.

“Questa collaborazione fa parte della strategia per sviluppare il nostro business nel mercato asiatico e in particolare in Cina, in Giappone, che è il nostro primo mercato fuori dall'Europa, e in altri mercati interessanti come la Corea del Sud”, spiega il direttore generale di Desigual, Alberto Ojinaga, in un comunicato.

Si tratta della prima alleanza di questo tipo conclusa da Desigual dalla sua creazione nel 1984. Per la prima volta, l'etichetta iberica si affiderà all'esperienza di un partner locale. “Conoscere le abitudini e le preferenze dei consumatori nel mercato cinese è fondamentale per raggiungerli”, aggiunge il dirigente. Secondo lui, il brand ha due grandi sfide da superare: riuscire a crescere sul canale digitale e trovare nuovi clienti. Originario di Barcellona, ​​il brand si è distribuito in Cina nel 2014 sulla piattaforma di e-commerce Tmall.

Alberto Ojinaga si è già posto un obiettivo chiaro: “Entro il 2023 le vendite generate dal canale digitale e quelle provenienti dai mercati extra europei devono rappresentare il 60% del fatturato”. Attualmente questi mercati generano il 49% dei ricavi totali del brand. Il mercato asiatico, in particolare, rappresenta il 6,5% delle vendite di Desigual all'estero, grazie in particolare al Giappone, quinto mercato del marchio in termini di volume d'affari.

Presente in 109 nazioni attraverso 10 canali di vendita e 393 negozi monomarca, Desigual impiega oltre 2.600 persone. Alla fine dello scorso esercizio la società è tornata a generare utili e ha registrato un fatturato in crescita del 3,4% rispetto al 2020, a 371 milioni di euro.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.