×
1 325
Fashion Jobs
NUOVA TESI
Responsbaile Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · MODENA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Settore Accessori Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Commerciale & Marketing (241.lf.44)
Tempo Indeterminato · USMATE VELATE
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
MARNI
Specialista Tesoreria e co.ge
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
26 ott 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Deckers migliora la redditività nell’ultimo trimestre

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
26 ott 2018

I marchi del gruppo Deckers hanno ottenuto un aumento delle vendite del 4% nel secondo trimestre, grazie soprattutto alle notevoli vendite registrate dal marchio di sneakers Hoka One One, che si sono combinate a un miglioramento dei margini, il che ha spinto il rivenditore americano a rivedere al rialzo le sue previsioni per l'intero anno.

Ugg


Nel corso del trimestre terminato il 30 settembre, il fatturato netto ha guadagnato il 4%, a 501,9 milioni di dollari (il 3,3% a cambi costanti), ha comunicato il gruppo con sede a Goleta, in California.
 
Deckers ha comunicato che il brand Hoka ha visto aumentare le sue entrate del 28,4%, a 52,1 milioni di dollari, mentre Ugg, il marchio principale della società, è rimasto stabile, con una perdita dell’1%, a 396,3 milioni di dollari. Il marchio di sandali Teva ha mantenuto una crescita costante, stavolta dello 0,6%, a 21,5 milioni di dollari, Sanuk ha invece perso il 9,4%, a 13,8 milioni di dollari.

Per canale, le vendite all’ingrosso sono aumentate del 4,3%, a 408 milioni di dollari, e le vendite al dettaglio sono salite del 2,8%, a 93,9 milioni di dollari. Le vendite su base comparabile hanno totalizzato un +4,8%.
 
Deckers ha anche annunciato che gli utili per azione sono cresciuti fino a 2,48 dollari per azione, contro gli 1,54 dollari dell’anno scorso. L'importo rettificato per gli utili al lordo delle imposte corrisponde a 2,38 dollari per azione.
 
“La redditività continua del marchio Ugg e il fatturato record di Hoka One One ci hanno portato ai risultati del secondo trimestre, nel quale sia le vendite che gli utili hanno superato le nostre aspettative”, ha dichiarato Dave Powers, presidente e CEO. Il dirigente ha spiegato che i profitti dell’azienda nel trimestre sono stati anche dovuti a un guadagno di 350 punti di margine lordo.
 
“Mentre una parte dell'aumento del margine lordo proviene da risparmi una tantum effettuati in questo trimestre, la società sta perseguendo il suo piano a lungo termine per migliorare la redditività”, ha detto Powers, aggiungendo che “la fiducia che abbiamo nella nostra strategia, l'impulso che vediamo nell’azienda e la forza del nostro portafoglio ci hanno portato a rivedere al rialzo gli obiettivi per il 2019”.
 
Deckers si aspetta ora di registrare entrate per 1,94 miliardi di dollari e 1,96 miliardi di dollari per l’anno completo, mentre i profitti dovebbero situarsi fra i 6,65 dollari e i 6,85 dollari per azione.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.