Debutta la capsule “Burberry & Vivienne Westwood”, svelata una campagna di alto profilo

Con l'attesissima collaborazione Burberry-Vivienne Westwood appena lanciata, il gigante britannico del lusso ha presentato una campagna pubblicitaria a supporto di questo debutto. Una campagna che vanta un cast davvero eclettico, impegnatosi a posare per i look in edizione limitata che sono stati co-creati da Riccardo Tisci, Westwood e Andreas Kronthaler.

Burberry & Vivienne Westwood

Fotografato a Londra da David Sims, il cast include Kate Moss, Sistren, Leonard Emmanuel, LadyFag, Josh Quinton, Andy Bradin, DelaRosa, Claudia Lavender, Marco Motta, Sashadavai e Jacob Shifrin, e gli stessi Westwood e Kronthaler in persona, che possono sempre essere considerati come un’aggiunta fotogenica a qualsiasi campagna.
 
La collezione celebra “lo stile e l’heritage britannici” ed è ispirata alle collezioni della Westwood, “adottando un approccio unisex attraverso gli stili”.
 
Questo significa giacche doppiopetto classiche, una hugger jacket reimmaginata e un mini-kilt con fibbia in pelle dalla collezione “Anglomania” del 1993 della Westwood, scarpe con la zeppa stringate, una camicia di seta con un colletto a punta oversize, boxer con le pinces davanti e un berretto pieno di spille con sopra scritti vari slogan. Tutti gli oggetti sono reinventati con il caratteristico tartan di Burberry come protagonista.
 
La capsule collection, chiamata “Vivienne Westwood & Burberry”, costituisce la prima collaborazione per Burberry nel periodo con Riccardo Tisci alla guida dello stile; la società ha affermato che lui, Westwood e Kronthaler, “sono stati uniti da una visione condivisa per sostenere e promuovere Cool Earth, un'organizzazione senza scopo di lucro basata nel Regno Unito che collabora con le comunità della foresta pluviale per fermare la deforestazione e il cambiamento climatico”.

Burberry & Vivienne Westwood

Quindi uno dei capi principali è una t-shirt oversize dedicata alla beneficenza, che presenta un messaggio scritto a mano dalla Westwood. La stilista di culto personalizzerà inoltre quattro oggetti esclusivi della collezione, che saranno poi messi all'asta per ricavare ulteriore supporto economico per Cool Earth.
 
Tisci ha dichiarato che la Westwood, la quale è stata “uno dei primi stilisti ad avermi fatto sognare di diventare io stesso un designer”, è una “ribelle, una punk e [una donna] senza rivali nella sua rappresentazione unica dello stile britannico, che ha ispirato tanti di noi”.
 
I prezzi della collezione partono da 55 sterline. La linea è disponibile nel flagship Burberry di Regent Street, come pure negli altri flagship del marchio inglese, a Parigi, Milano, Dubai, Osaka, Tokyo, Pechino, Shanghai, Hong Kong, Seoul, Sydney, Los Angeles, New York e Miami.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - Prêt à porter CollezioneCampagne
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER