De Rigo rinnova la licenza per gli occhiali Tous

Il gruppo veneto dell’occhialeria De Rigo ha annunciato di aver rinnovato in anticipo l’accordo di licenza mondiale, attivo dal 2000, per il design, la produzione e la distribuzione di occhiali da sole e da vista del brand spagnolo di gioielli e accessori Tous.

Occhiali Tous - tous.com
 
Oltre ai mercati in cui il marchio è già consolidato, la partnership prevede l’espansione in tutta Europa e in Medio Oriente delle proposte eyewear di Tous, che si ispirano alle creazioni di gioielleria del brand e sono distribuite attraverso la rete vendita di De Rigo e nelle boutique monomarca di Tous.
 
“Il rinnovo dell’accordo di licenza con TOUS rappresenta non solo il consolidamento di un rapporto di soddisfazione reciproca che dura da quasi vent’anni, ma soprattutto il presupposto per cogliere nuove opportunità di crescita per questo marchio”, ha commentato Michele Aracri, Amministratore Delegato di De Rigo Vision.
 
Il gruppo De Rigo opera in circa 80 Paesi attraverso una rete di un centinaio di distributori e alle catene di proprietà General Optica (Spagna), Mais Optica (Portogallo), Opmar Optik (Turchia) e alla partecipata Boots Opticians (UK). Oltre ai propri marchi Lozza, Lozza Sartoriale, Police e Sting, l’azienda veneta detiene le licenze per l’eyewear di numerosi brand, tra cui Blugirl, Blumarine, Chopard, Converse, Fila, Furla, Lanvin, Trussardi e Zadig&Voltaire. Il gruppo ha chiuso il 2017 con un fatturato consolidato pari a 429,5 milioni, in crescita del 5,5% a cambi costanti.
 
Tous, fondata nel 1920, conta oggi oltre 4.000 dipendenti ed è presente in 53 paesi, con 620 negozi in città come Barcellona, Città del Messico, Dubai, Madrid, Miami, Mosca, New York, Shanghai e Tokyo. L’anno scorso il brand ha generato vendite per 446 milioni di euro, segnando una crescita del 10,6% rispetto al 2016.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

OcchialiDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER