×
1 442
Fashion Jobs
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILAN
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
SIDLER SA
Jersey Product Manager / Luxury Brand / Ticino
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Triveneto
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
HR Admin & Payroll
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Senior Buyer - Fashion (Provincia Padova)
Tempo Indeterminato · PADOVA
OTB SPA
E-Commerce Accounting Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
MIA BAG
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
STELLA MCCARTNEY
Health, Safety & Environment Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Marketing & E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · BOLZANO
VALENTINO
Compliance & Sustainability Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
UMANA SPA
IT Manager
Tempo Indeterminato · VENEZIA

Dazi: da Nike e Adidas lettera a Trump, sono “catastrofici”

Di
Ansa
Pubblicato il
today 21 mag 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nike, Adidas e altre aziende di scarpe da ginnastica e calzature hanno firmato una lettera aperta al presidente Usa, Donald Trump, esortandolo a riconsiderare i dazi sulle scarpe fatte in Cina, dicendo che sarebbero "catastrofici per i nostri consumatori, le nostre aziende e l'intera economia americana".

Reuters


In tutto sono 173 le aziende che hanno sottoscritto l'appello al presidente americano pubblicato sul sito dell'Associazione del settore. "A nome delle nostre centinaia di milioni di consumatori di calzature e centinaia di migliaia di dipendenti”, si legge nella lettera riportata da Bloomberg, “chiediamo di bloccare immediatamente questo provvedimento".

La lettera, redatta su iniziativa dell'organizzazione commerciale The Footwear Distributors and Retailers of America (FDRA), arriva dopo che la settimana scorsa la Casa Bianca ha pubblicato una nuova lista in cui circa 300 miliardi di dollari di beni cinesi potrebbero essere colpiti da tariffe del 25% se Trump decidesse di andare avanti con la stretta sui dazi.

La FDRA avverte che le tariffe sulle scarpe potrebbero costare ai consumatori oltre 7 miliardi di dollari ogni anno e nella lettera viene contestato che "la proposta di ulteriori tariffe su tutte le importazioni dalla Cina impone che a pagare il conto sia il consumatore americano. È il tempo di porre fine a questa guerra commerciale".

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.