×
1 367
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
Responsabile Laboratorio Collaudo e Certificazione Qualità
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Key Account Manager - Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIOLI S.R.L.
E-Commerce Operations Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TOMMY HILFIGER
Assistant Manager
Tempo Indeterminato · PONTECAGNANO FAIANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Footwear Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · PADOVA
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of E-Commerce Luxury Company- International Country
Tempo Indeterminato · MILANO
BENEPIU' SRL
Responsabile Produzione
Tempo Indeterminato · CARPI
CONFIDENZIALE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
2 giu 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Daniel Grieder lascia il ruolo di CEO di PVH Europe e Tommy Hilfiger

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
2 giu 2020

“I più grandi doni di Daniel alla nostra organizzazione sono stati quelli di collegare meglio il marchio ai nostri consumatori in tutto il mondo e di creare una cultura organizzativa che ci consente di essere focalizzati sul rimanere all'avanguardia del prodotto, dell'innovazione e della cultura”. Martedì 2 giugno Tommy Hilfiger descrive, in un comunicato stampa, i contributi di Daniel Grieder al suo marchio.

Daniel Grieder, CEO di Tommy Hilfiger - PVH


Questo perché Daniel Grieder lascia Tommy Hilfiger. Grieder è stato amministratore delegato globale del marchio dal 2014, ma si ritira anche dal gruppo PVH, di cui è stato il boss di tutta l'Europa dal 2013. Il manager conosce molto bene i meccanismi interni del colosso americano della moda, essendo approdato in Tommy Hilfiger in Europa 23 anni fa e visto che dirige le sue operazioni nel Vecchio Continente dal 2006. Grieder ha  in particolare supportato la creazione e implementato con successo la strategia di See Now Buy Now del marchio.
 
Per succedergli, il gruppo ha scelto la continuità, promuovendo Martijn Hagman, che ricopre incarichi di gestione finanziaria da oltre dodici anni all’interno del gruppo. Ex membro della società di revisione e consulenza Ernst&Young, l’olandese era dal 2014 direttore finanziario di PVH Europe e di Tommy Hilfiger Global. Funzioni alle quali ha aggiunto il ruolo di direttore delle operazioni nel 2017.

“Sono stati 23 anni fenomenali”, ha detto Daniel Grieder. “Mentre ci troviamo nel mezzo di questo cambiamento sconvolgente nel nostro settore, siamo in una posizione unica per realizzare un cambiamento che, credo, ci lancerà in una nuova era per il marchio. È una bella sensazione sapere che posso cedere il mio posto a Martijn. È stato un vero amico, un fidato confidente e un copilota affidabile negli ultimi 12 anni. Non c'è mai un momento perfetto per lasciare un’azienda che ami. Le opzioni sono di partire troppo tardi o troppo presto, m sapevo che volevo compiere questo passo sempre con l'ottimismo, l'energia e la passione che mi hanno animato nella mia carriera”.

Martjin Hagman, nuovo capo di PVH Europe e di Tommy Hilfiger Global


Emanuel Chirico, il presidente del Consiglio d’Amministrazione e CEO di PVH ha accolto con favore il contributo del dirigente (che non ha specificato quale sarà la sua prossima sfida): “Daniel è stato un campione nello sviluppo delle nostre capacità di innovazione e nell'ampliamento della notorietà di Tommy Hilfiger in tutto il mondo, insistendo sempre perché il marchio fosse incentrato sul consumatore, ma anche molto focalizzato su digitale e sostenibilità. Ha raggiunto questo obiettivo costruendo un team di management molto solido”.
 
Una squadra che prenderà dunque il testimone per affrontare le sfide dell'economia post-pandemia di Covid-19. In aprile, il gruppo ha reso note vendite per 9,91 miliardi di dollari (9,06 miliardi di euro) nell’esercizio conclusosi il 2 febbraio. Ma non si è pronunciato per l’esercizio 2020.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.