×
1 276
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
International Business Development (241.lf.44)
Tempo Indeterminato · USMATE VELATE
CONFIDENTIAL
E-Commerce-Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
NUOVA TESI
Responsbaile Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · MODENA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Settore Accessori Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
MARNI
Specialista Tesoreria e co.ge
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
25 set 2019
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Damir Doma assume Christophe Mélard nell’incarico di CEO

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
25 set 2019

Lo stilista di origine croata Damir Doma riorganizza il proprio marchio di prêt-à-porter per uomo e donna chiamando a collaborarvi Christophe Mélard. Il manager francese è arrivato al comando del marchio a gennaio, ha indicato lo stilista a FashionNetwork.com.

Alcune creazioni femminili firmate Damir Doma - damirdoma.com


Christophe Mélard ha soprattutto diretto il marchio di calzature di lusso Sergio Rossi dal 2009 al 2014. In precedenza era entrato nel gruppo Kering nel 2005, dove aveva ricoperto il ruolo di direttore finanziario di Yves Saint Laurent Beauté e di presidente di Roger & Gallet, in seguito passati in orbita L'Oréal.
 
Mélard succede a Jeremy Rocher, l'investitore che sostiene la casa di moda dal 2010 come azionista di maggioranza, e che ne era il CEO dal 2014. Dal 2016 al 2018, quest’ultimo si era fatto spalleggiare dal co-CEO Gianluca Casile. Rocher non desidera più essere coinvolto nell'operatività, ma rimane presente nel capitale dell'azienda, ci precisa Damir Doma.

A 38 anni, il designer vuole dare nuovo slancio al suo brand, che si era trasferito a Milano nel 2015 per avvicinarsi a fornitori e produttori, ma anche per sfilare alla Settimana della Moda milanese. Oggi Doma cambia radicalmente strategia, dodici anni dopo aver lanciato il proprio marchio eponimo, affidando la produzione delle sue collezioni all'azienda bolognese Jato Group, che le gestirà su licenza.
 
“Così ho più tempo per dedicarmi alla creazione”, sottolinea lo stilista, che in più è stato appena nominato direttore artistico del marchio italiano Frankie Morello.
 
In cerca di visibilità con questo nuovo progetto, lo stilista annuncia anche un evento a Parigi a gennaio. A lui piacerebbe tornare nel calendario parigino, che aveva abbandonato quattro anni fa preferendogli il capoluogo lombardo. Posizionato sulla Fashion Week maschile di Milano, Damir Doma ritiene che quest'ultima si sia indebolita rispetto alla settimana dedicata alla moda femminile.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.