×
624
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CWF - CHILDREN WORLDWIDE FASHION
Wholesale Coordinator H/F
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Creative & Product Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Buyer Rtw Woman
Tempo Indeterminato · MILANO
METARISORSEUMANE
Junior Sales Manager B2B – Contract
Tempo Indeterminato · LIONE
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Business Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Emea Marketing Manager / Luxury Field / Milan
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Experience Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Analista Funzionale - Omnichannel IT Solution Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Qualitative & Quantitative Research Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager
Tempo Indeterminato · PARIGI
Di
Adnkronos
Pubblicato il
28 ago 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Dai bauli alle fragranze, Louis Vuitton debutta nella profumeria con 7 sillage

Di
Adnkronos
Pubblicato il
28 ago 2016

Sette fragranze, ispirate dall'abbandono selvaggio che si prova nel viaggio. Sette eau de parfum femminili per avventurarsi alla ricerca di se stessi realizzate da Louis Vuitton, e che saranno in vendita a partire da settembre. Madrina d'eccezione, l'attrice francese Léa Seydoux, già musa della maison, eletta testimonial dei nuovi sillage.

Le nuove fragranze griffate Louis Vuitton


Sin dalla sua fondazione, la maison francese è stata guidata dalla passione per orizzonti lontani. Dal suo primo baule, ora diventato iconico, Louis Vuitton ha promesso di accompagnare la curiosità dei viaggiatori, ovunque andassero. Oggi, questi attimi sospesi hanno ispirato un nuovo savoir-faire: i primi profumi creati dal maître parfumeur Jacques Cavallier Belletrud.

Nativo di Grasse, culla sia del profumo sia della lavorazione delle pelli, Belletrud ha viaggiato per mesi nei cinque continenti alla ricerca di emozioni inaspettate e immaginando sette viaggi olfattivi. Sette scenari che sono stati l'ispirazione lungo il percorso, dalla freschezza di 'Rose des Vents', all'inebriante 'Turbulences', dall'estasi di una prima notte con 'Dans la Peau' alla consapevole immersione nella natura con 'Apogée'.

E ancora, tra i sillage, c'è l'autorivelazione di 'Contre Moi', l'esplorazione di una parte più oscura con 'Matière Noire' e l'esplosione di sensi con 'Mille Feux'. Anche il flacone, essenziale, con tappo nero ed etichetta minimal, incarna il savoir faire della maison. Creata dal designer Marc Newson, maestro della semplicità, la boccetta presenta linee pulite, prive di ogni tipo di decorazione. Caratteri neri su un vetro trasparente, dove persino il nome della griffe, inciso nel vetro, resta discreto, rivelandosi in rilievo al tatto.

Anche il packaging bianco e oro replica il leggendario design cilindrico di 'Je, tu, il', una fragranza lanciata da Vuitton nel 1928 e non più esistente. Ognuno dei sette profumi è disponibile nelle versioni 200ml, 100ml, boccetta da viaggio con quattro ricariche da 7,5ml e una scatola con sette miniature da 10ml.

Le boccette sono disegnate per durare nel tempo: la maison offre la possibilità di ricaricarle portandole in una delle boutique del marchio, ognuna delle quali avrà una 'fontana di profumo', uno strumento che ricorda Les Fontaines Parfumées, l'atelier creativo di Jacques Cavallier a Grasse, dove, nel secolo scorso, i clienti potevano riempire le proprie boccette dalla fonte.

Copyright © 2021 AdnKronos. All rights reserved.