×
1 718
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
29 giu 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Da Euratex il piano di rilancio per il tessile-abbigliamento europeo

Pubblicato il
29 giu 2020

Dopo aver contribuito alla lotta contro il virus, l’industria europea del tessile-moda pone le basi per la ripartenza e il rinnovamento strutturale con un piano promosso da Euratex

Euratex


Negli ultimi mesi, le aziende tessili hanno convertito parte della produzione alla fornitura di mascherine, oltre ad aver spento i motori per contenere il contagio da covid rispettando le misure di lockdown imposte dai governi.
 
Ora il settore guarda oltre la contingenza, chiedendo all’Ue investimenti su innovazione e competenze e la trasformazione della circolarità in una fonte di competitività.

La strategia di Euratex, fondata su cinque iniziative di riferimento, richiede risorse considerevoli e un pacchetto coerente di misure.
 
L'impatto della crisi, comincia Euratex, può essere evitato organizzando forniture garantite e costruendo catene di valore resilienti in Europa per DPI critici e altri prodotti tessili.
 
L’associazione lancia poi l’allarme sull’invecchiamento del settore, che deve puntare ad attrarre giovani e professionisti qualificati, mentre – ad oggi – il 35% della forza lavoro impiegata nel tessile-abbigliamento ha più di 50 anni.
 
Tra i pilastri della strategia rientrano anche gli investimenti in tessuti innovativi e sostenibili attraverso un partenariato pubblico-privato (Ppp) dedicato a livello Ue.
 
Euratex ha in cantiere la realizzazione di 5 centri di riciclaggio in Europa in prossimità dei distretti del Ta per produrre materie prime raccogliendo, smistando, trasformando e riciclando i rifiuti tessili di post-produzione e post-consumo.
 
Infine, è criticato il blocco delle merci alle frontiere effettuato dalle autorità nazionali, mentre viene promosso il PanEuroMed come ecosistema integrato e sfruttare le opportunità di mercato derivanti da altri Fta dell'Ue.
 
“Questa crisi ha mostrato l'importanza della nostra industria e ora, più che mai, è essenziale sviluppare la competitività dell'ecosistema europeo. Il pacchetto "EU Next Generation" può svolgere un ruolo importante e sostenere l'industria tessile e dell'abbigliamento nella sua ripartenza”, ha affermato Alberto Paccanelli, che è stato rieletto Presidente di Euratex. 
 
L'assemblea generale ha inoltre nominato i vicepresidenti, Jean-François Gribomont, Gregory Marchant, Hadi Karasu e Bodo Bölzle.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.