×
1 533
Fashion Jobs
PESERICO
Coordinamento Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · CORNEDO VICENTINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Outlet District Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
QUANTA PROFESSIONALS
Sales Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Sicilia
Tempo Indeterminato · CATANIA
DIEGO M
Product Developer Con Ottimo Inglese
Tempo Indeterminato · CASTELNUOVO DEL GARDA
CAMICISSIMA
Merchandiser Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ALEGRI TRADE
Impiegato Ufficio Vendite
Tempo Indeterminato · PRATO
CONFIDENZIALE
Csr Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital & Ecommerce Professional
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Finance Business Controller
Tempo Indeterminato · VARESE
CONFIDENZIALE
Area Manager Centro Sud
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Sales Manager - Fidenza Outlet
Tempo Indeterminato · FIDENZA
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Beni di Lusso
Tempo Indeterminato · VICENZA
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Gucci Emea Emarketing & Analytics Manager
Tempo Indeterminato ·
AFS INTERNATIONAL SRL
Export Sales Manager
Tempo Indeterminato · POMPEI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Piemonte
Tempo Indeterminato · TORINO
TRUSSARDI
Product Manager Leggero
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
Senior Product Manager Knitwear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
International Sales Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CONFIDENZIALE
Responsabile Commerciale Italia/Estero
Tempo Indeterminato · PESCARA
BENETTON GROUP SRL
Area Manager Centro - Franchising
Tempo Indeterminato · BOLOGNA

Cyber weekend: 23% degli italiani anticipa i regali di Natale, boom di ordini per YNAP

Di
Ansa
Pubblicato il
today 27 nov 2017
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Stretti tra Black Friday e Cyber Monday gli italiani hanno aperto i portafogli. Il primo giorno della maratona degli acquisti non ha deluso le aspettative dei commercianti. Dai negozi affollati di Torino alle code alla Rinascente a Milano, passando per l'assalto al mercatino Coldiretti sul lungomare di Napoli fino alle file alle casse negli store di Palermo. Confesercenti lo aveva previsto grazie ad un sondaggio: 14 milioni di persone erano ai nastri di partenza, con un budegt medio di 108 euro, per uno shopping da 1,5 miliardi di euro.

YNAP - Instagram/YNAP


Conti in linea con Deloitte, che con la sua Xmas Survey ha scoperto che dopo anni di “magra” quest'anno gli italiani hanno ripreso a spendere per i regali di Natale. Ma se sborseranno in media 528 euro contro i 506 dell'anno scorso, hanno già deciso di farlo in modo oculato, visto che il 23% ha deciso di approfittare degli sconti del Black Friday. Magari unendo la comodità di una spesa online, dove secondo Deloitte per i regali di Natale si spenderanno in media 170 euro (+16% sul 2016).

A giudicare però della ressa all'Oriocenter, il più grande shopping mall d'Italia in provincia di Bergamo, anche i negozi fisici hanno beneficiato del traino del “venerdì nero”. Privilegiati sono stati i classici prodotti-regalo: libri, profumeria e abbigliamento. E l'elettronica. Nelle prime sei ore del Black Friday Unieuro ha raggiunto il livello di fatturato registrato nell'intera giornata del 2016.

Il cyber weekend ha fatto sorridere anche Yoox Net-A-Porter, il portale specializzato in moda e design, pronto ad un “assedio” di un ordine ogni due secondi. Boom di richiesta (anche dall'estero) fin dalla notte per Eataly, complice una newsletter notturna che annunciava i ribassi. Feltrinelli ha dedicato agli sconti una settimana: il risultato sono stati il 4% in più di ingressi, e vendite in rialzo del 6%.

Certo, il Black Friday incentiva, ma dietro a questi risultati c'è anche un mutato sentimento degli italiani, più ottimisti sul futuro e quindi più propensi a spendere, come rileva il “Growth Reporter” di Nielsen. Pur sempre però con un occhio al borsellino, visto nella settimana che ha preceduto il Black Friday c'è stato un calo del 0,47% delle vendite nella GDO. Come se l'attesa degli sconti, è l'ipotesi “maliziosa” degli analisti, avesse fato rinviare gli acquisti.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.