×
1 572
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
2 mar 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Culti Milano: 2020 in crescita e progetti esteri

Pubblicato il
2 mar 2021

Il Consiglio di Amministrazione di Culti Milano S.p.A., società specializzata nella produzione e distribuzione di fragranze e cosmesi con i marchi Culti Milano, Bakel e Scent Company e quotata al segmento AIM Italia di Borsa Italiana, ha reso noti i dati preliminari consolidati dell’esercizio 2020, che confermano l’andamento particolarmente positivo già registrato nel primo semestre, nonostante le difficoltà legate al protrarsi della pandemia da Covid-19. Il Gruppo ha, infatti, messo a segno un fatturato consolidato di 15,3 milioni di euro, in crescita dai 14 milioni del 2019 e un EBITDA consolidato di 3,6 milioni, dagli 1,8 milioni dell’anno precedente, con un aumento importante della redditività (miglioramento dell’Ebitda del 106% a parità di perimetro Culti Milano e Bakel 2019 vs 2020).


“Il 2020 per noi è stato un anno importante: abbiamo perfezionato l’acquisizione del 51% di Scent Company Srl, società attiva nel settore del branding olfattivo e costituito la joint venture cinese Culti Milano Asia Ltd, operativa da gennaio 2021. Nonostante il contesto pandemico globale e l’incertezza su gran parte delle aree in cui le nostre aziende operano, il 2020 ha confermato che il processo strategico che abbiamo iniziato negli ultimi cinque anni è stato premiante”, ha spiegato a FashionNetwork.com Pierpaolo Manes, CEO del Gruppo. “Culti, che è presente in più di 60 Paesi, ha continuato a crescere nei mercati di riferimento, con particolare riflesso sia in Italia che sui territori asiatici, consolidando la presenza con una joint-venture ad Hong Kong e Shanghai. Bakel, che è molto orientato sul mercato italiano ed è quindi stato penalizzato dalle lunghe chiusure dei punti vendita, è riuscito a salvaguardare la propria redditività riposizionando il suo prodotto su canali alternativi. Con Scent Company il risultato commerciale è ancora più straordinario, visto che la maggior parte del deal flow proviene da alberghi e retail space in italia e nel mondo, che sappiamo bene quanto siano stati penalizzati dalle restrizioni a seguito della pandemia”.
 
Culti Milano è il brand con il peso principale per il gruppo dal punto di vista di fatturato e redditività, grazie anche alle Culti House, arrivate a quota sei in Italia, a cui andranno ad aggiungersi un altro paio di boutique In Asia, ad Hong Kong e Shangai. “Per lo sviluppo di Bakel vogliamo seguire la strada già seguita con Culti: individuare partner industriali e commerciali che sviluppino il brand in toto all’estero. Cina e Honk Kong sono i mercati su cui pensiamo di svilupparci nei prossimi anni, poi c’è il Far East, che ha un ottimo potenziale”, precisa il CEO. “Vogliamo concentrare sempre più la distribuzione di Bakel sul canale farmacia, pur mantenendo ovviamente una presenza nelle profumerie artistiche di un certo livello. Abbiamo lanciato l’e-commerce nel 2020, che sta performando molto bene a livello europeo e ci piacerebbe per il futuro avviare anche un progetto retail, partendo da Milano”.

Pierpaolo Manes non esclude, infine, nuove opportunità di acquisizioni: "siamo sempre aperti a valutare l'integrazione di altre realtà complementari alle nostre, con aziende che vogliano sposare i nostri valori e la nostra visione imprenditoriale".

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.