Culla, sbarca a Firenze il progetto pilota di fashion retail di Globally Group

La società italiana di sviluppo commerciale Globally Group lancia a Firenze il suo progetto pilota di fashion retail Culla: un concept store di 400 mq. nel centro del capoluogo toscano, in Via Cavour 172, che aprirà i battenti in occasione di Pitti Uomo 96, il prossimo 11 giugno.

Il render del primo concept store Culla a Firenze

Nel punto vendita fiorentino, concepito in primis per Millennials e Gen Z, dialogheranno moda e tecnologia, grazie agli shop-in-shop Mi-Store e Xiaomi e ad una selezione di fashion brand come Calvin Klein, MM6, Popbag, Champion e Kappa. 
 
La società, nata oltre 20 anni fa e presieduta da Anthony Zhang, lancerà il progetto retail multibrand anche in Cina, aprendo, nel breve periodo, spazi retail nelle città di Shenzhen, Changsha, Wuhan, Chengdu, Chongqing, Hangzhou, Nanjing, Xi’an e Shenyang.
 
Ma questo sarà solo il primo passo di un più ampio piano di sviluppo nel Grande Paese asiatico dove, entro il 2020, seguiranno altri opening con partner locali in ulteriori 30 città.

Globally Group, basata a Sesto Fiorentino e nata dall'intesa tra figure professionali italiane e cinesi specializzate in e-commerce e pelletteria di alta gamma, distribuisce marchi europei a livello internazionale, con focus particolare sul mercato cinese.

Sara Lin, general manager di Globally Group

Oggi, il suo raggio d’azione include anche altri settori merceologici, dalla moda nel suo complesso al food, passando per l’arredamento e l’high-tech. 
 
Nel mercato italiano, Globally Group gestisce i processi d’acquisto di alcune delle più importanti piattaforme cinesi di e-commerce, come Kaola, Vip e Mei (gruppo Alibaba).

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter SportModa - AltroDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER