×
1 251
Fashion Jobs
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
Pubblicato il
22 feb 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Crida: pop up in Rinascente per la fashion week

Pubblicato il
22 feb 2021

Crida, brand di abbigliamento femminile made in Italy fondato nel 2019 dalla giornalista Cristina Parodi e dalla sua amica designer Daniela Palazzi, aprirà in occasione della fashion week milanese un pop up store al quinto piano di Rinascente Milano Piazza Duomo, tradizionalmente dedicato ai brand emergenti, che ospiterà la collezione PE 2021 e rimarrà aperto fino al 15 marzo.

Daniela Palazzi e Cristina Parodi

 
Un riconoscimento importante per la giovane griffe, nata dalla volontà delle due amiche (come mostra il nome Crida, nato dall'accostamento delle inziali dei loro due nomi), entrambe bergamasche, di esprimere in una collezione la propria passione per la qualità e la tradizione sartoriale italiana, l’eleganza sostenibile, la femminilità moderna e sofisticata.
 
“Abbiamo lanciato il progetto nell’estate del 2019, inconsapevoli di quanto sarebbe successo da lì a poco”, hanno raccontato a FashionNetwork.com Parodi e Palazzi. “Il nostro focus è l’abito da donna e il nostro obiettivo e di offrire alle nostre clienti capi eleganti ma comodi da indossare anche per tutta la giornata. Oltre agli abiti abbiamo realizzato con un partner del nostro territorio, il bergamasco, degli accessori molto belli”.

Per sottolineare ancora di più l’amore per il Bel Paese, gli abiti di Crida, che per la primavera/estate propone creazioni in seta, cotone e lino rigorosamente naturali, hanno i nomi delle città italiane più conosciute nel mondo: dal modello iconico Firenze, midi dress perfetto per ogni occasione, al Taormina con lo scollo all’americana e un lungo fiocco sullo schiena; dallo chemisier Spoleto, nelle diverse varianti di cotone e seta, con collo e polsi a contrasto, al modello Matera, un sensuale abito lungo con un profondo spacco e maniche ampie. Non mancano le gonne in canvas, sia nella versione Portofino a ruota sfrangiata sul fondo, che in quella Ischia a portafoglio con fiocco laterale, da portare con la camicia in seta Bologna.

Crida, autunno/inverno 2021-22


Per quanto riguarda l’autunno/inverno 2021-22, la collezione Crida si ispira all’idea di “ragazze che tornano a casa”, con un video ricco di atmosfera, girato in una classica casa lombarda, tra terra brulla, foglie e fiori dai colori caldi, che si ritrovano anche nelle proposte del brand. Rosso bruciato, bordeaux, verde militare e giallo intenso nelle sete degli abiti iconici, cashmere purissimo per i cappotti avvolgenti e la calda maglieria, preziosi riflessi dorati per festeggiare con gli abiti da sera i momenti più belli.
 
“Per il momento le nostre collezioni sono distribuite in Italia, ma puntiamo anche sull’estero, anche perché il nostro sogno è di essere, nel nostro piccolo, un inno al made in Italy”, concludono le due fondatrici. “Il range di prezzi rispecchia la preziosità dei materiali utilizzati, come le sete naturali italiane. Consapevolmente, non produciamo moda low cost, ma di alta qualità”.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.