Crearsi la propria linea di cosmetici: un must fra le dive

Katy Perry ha già più di una freccia al suo arco. La scorsa settimana, la star ha aggiunto al suo curriculum, già piuttosto folto, la funzione di creatrice di make up. La cantante ha infatti collaborato con il gigante dei cosmetici CoverGirl per proporre una serie di rossetti e mascara dai colori sgargianti. L'annuncio di questo lancio la mette in buona posizione nella corsa ai cosmetici intrapresa dalle dive.

Rihanna sta preparando una linea di trucchi con LVMH

D'ispirazione felina, la gamma “Katy Kat” comprende 13 rossetti semi-opachi (da 6 a 8 euro). Idratanti e altamente pigmentati, essi adottano delle sfumature di colore vivaci e sono prodotti partendo da cere e burri per una finitura "vellutata".

La star ha anche contribuito alla messa a punto di un blu elettrico chiamato “Perry Blue” per includerlo alla gamma esistente di mascara del marchio.

La cantante rappresenta il marchio CoverGirl da diversi anni, come lei stessa ha ricordato su Twitter: “Dopo molti anni come volto del marchio, divento la creatrice di questo volto!”.

Il maquillage immaginato da Katy Perry sarà in vendita dal mese di luglio e costituirà il punto di partenza di un periodo ricco di novità per i suoi fan.

La creazione di una linea di cosmetici ormai sembra essere diventato un passaggio obbligato nella carriera delle star, che così intendono ampliare i propri orizzonti e raggiungere un pubblico più vasto e più giovane.

La scorsa settimana, Victoria Beckham ha fatto molto parlare di sé annunciando una collaborazione con Estée Lauder. Il frutto di questa partnership sarà disponibile dal prossimo autunno.
Katy Perry crea per CoverGirl   

Lancôme si è rivolto a un'altra creatrice, Julie de Libran, direttrice artistica di Sonia Rykiel, per una collezione di trucchi per l'autunno in edizione limitata, che sarà lanciata a metà agosto.

Invece, Rihanna ha svelato il progetto LVMH “Fenty Beauty by Rihanna”, il cui primo prodotto sarà lanciato nel 2017. C'è poi Kylie Jenner, che continua il percorso di importanti innovazioni produttive ampliando la propria offerta di kit di rossetti (che è persino diventato difficile poter comprare visto i tantissimi esaurimenti delle scorte). La Jenner ha inoltre recentemente depositato i marchi “Kyshadow”, “Kyliner” e “Kybrow”. Un ampio programma in prospettiva.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP/Relaxnews

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2018 AFP-Relaxnews. All rights reserved.

Lusso - AltroPeople
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER