×
1 313
Fashion Jobs
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
Pubblicato il
13 mag 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Coty: utile netto in forte aumento nel terzo trimestre

Pubblicato il
13 mag 2015

Nel terzo trimestre d'attività, chiuso il 31 marzo, Coty ha reso noto di aver ottenuto vendite per 836,7 milioni di euro (933,8 milioni di dollari USA), per una diminuzione del 7% in ragione del dollaro forte. A tassi di cambio costanti, la crescita appare lenta. Tuttavia, l'utile netto del profumiere francese si colloca a 67,6 milioni di euro (75,5 milioni di dollari), contro la perdita di 227 milioni di euro (253,3 milioni di dollari) registrata un anno prima.

"Mod Noir", l'ultimo profumo di Marc Jacobs - Foto: Coty


Nel periodo, il segmento dei profumi ha registrato vendite per 387 milioni di euro, in calo del 9%, (-2% a tassi di cambio costanti). La divisione dei trucchi è arrivata invece a 302 milioni di euro, diminuendo del 2%, (+6% a tassi di cambio costanti), mentre il settore dello skincare ha visto calare le vendite del 12% (-2% a tassi di cambio costanti), a 149 milioni di euro. Bart Becht, il presidente di Coty, puntualizza che i marchi forti di Coty sono Sally Hansen, Rimmel, Chloé, Philosophy e Marc Jacobs.

La zona Americhe registra un incremento delle vendite del 3%, a 354 milioni di euro, guidata in particolare dalle vendite registrate negli Stati Uniti e dall’accordo commerciale siglato con Avon in Brasile più di un anno fa. In Europa, Medio Oriente e Africa, le vendite si sono abbassate del 16% (-3% a tassi di cambio costanti), a 376 milioni di euro, a causa soprattutto dei cali dei mercati maturi e del segmento dei prodotti per il Travel Retail.

La zona Asia-Pacifico ottiene vendite per 107 milioni di euro, con un calo del 6%, trascinate verso il basso dai costi di ristrutturazione sul mercato cinese.

Nei primi 9 mesi dell'esercizio, Coty registra un fatturato di 3 miliardi di euro, in calo del 4%. L'utile netto è di 189 milioni di euro, contro la perdita di 69 milioni di euro ottenuta un anno prima.

Da notare che dal 1° aprile l’acquisizione di Bourjois è diventata effettiva, e che, nell'ambito di questa compravendita, Chanel è diventato uno degli azionisti del gruppo Coty.

Sarah Ahssen (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.