Cotton USA: i consumatori preferiscono capi in cotone

I consumatori di articoli fashion preferiscono il cotone per comfort, valore e durata. È quanto sostiene uno studio condotto a livello globale dalla società di ricerca indipendente Hall & Partner su commissione di Cotton USA.

Facebook/Cotton USA
 
Hall & Partners ha indagato le attitudini di consumatori provenienti da 12 Paesi nei confronti del cotone: Italia, Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Turchia, India, Indonesia, Tailandia, Vietnam, Cina, Giappone e Corea.
 
Il 76% degli intervistati ha indicato che il tipo di tessuto è importante nelle loro decisioni di acquisto di abbigliamento. Inoltre, l’81% del campione ha dimostrato maggiore familiarità con il cotone rispetto ad altri tessuti altrettanto conosciuti come il poliestere, il rayon e il modal.
 
I consumatori coinvolti nell’indagine sono stati infine in grado di identificare le differenze tra quattro tipologie di cotone (americano, egiziano, australiano e brasiliano), evidenziando percezioni più positive in relazione a quello americano.
 
Infine, hanno anche messo in luce una maggiore predisposizione all'acquisto di capi prodotti con questa fibra. 

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

TessileIndustry
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER