Cosmoprof Asia 2016: molte novità nella manifestazione di novembre

“One Fair, Two Venues” (“Una Fiera, due appuntamenti”, ndr.) sarà il tema di Cosmoprof Asia 2016, sempre diretto da Alice Suen. All'Asia World-Expo (AWE), saranno ospitate le aziende del settore packaging, materie prime e macchinari, dal 15 al 17 novembre 2016. Il prodotto finito sarà invece protagonista all’Hong Kong Convention and Exhibition Centre (HKCEC) dal 16 al 18 novembre prossimi.


Le due location coinvolgeranno complessivamente 2.700 espositori internazionali e 23 collettive nazionali, e oltre 60.000 visitatori sono attesi in un’area espositiva di oltre 98.000 metri quadri.

Ad AWE–AsiaWorld Expo, 6 padiglioni ospitano espositori per i settori packaging e OEM (packaging, contract manufacturing, macchinari e materie prime). Ci sarà la prima edizione degli 'Innovation Circle Awards', a cura dell'agenzia di trend Beautystreams. Il premio è un riconoscimento del packaging, del design e della formula più innovativi nell’industria Beauty. I prodotti finalisti saranno selezionati da una giuria composta da professionisti internazionali dell’industria, come AmorePacific, centdegrés, L’Oreal, Marie Dalgar, Martha Tillaar Companies e NYX Cosmetics, e saranno esposti all'Innovation Circle Display' nella East Lobby di AWE dal 15 al 17 novembre. La premiazione avrà luogo il 15 novembre.

'The Lipstick Factory', nella Hall 5, accompagnerà il visitatore in un viaggio alla scoperta del processo produttivo di un rossetto di un brand di lusso. I visitatori potranno seguire step-by-step i processi, dalla selezione delle materie prime di eccellenza, alla miscelazione e al colaggio nello stick, realizzato con un design innovativo. In omaggio 8.000 pezzi del “Cosmoprof Asia Limited-Edition Lipstick” in quattro nuove formulazioni. The Lipstick Factory coinvolge tre aziende espositrici italiane leader nel settore: Brivaplast per il packaging, Chromavis per la formula e Vetraco per il macchinario. Il progetto è supportato dal Ministero Italiano per lo Sviluppo Economico e ITA–Italian Trade Agency, in collaborazione con Cosmetica Italia.

'Spotlight on Ingredients' è una nuova area all’interno di AWE a supporto di formulatori, R&D e professionisti specializzati nello sviluppo del business, alla ricerca di nuovi ingredienti, texture e formule.

Invece, all’Hong Kong Convention and Exhibition Centre–HKCEC riflettori puntati sulla 'Extraordinary Gallery' nella Hall 3G. Accanto alla 'Extraordinary Gallery', spazio a 'Discover Trends', con più di 80 aziende specializzate in Baby Skincare & Toiletries, Men’s Care, Cosmesi Green e Benessere Naturale.

Ritorna per il terzo anno consecutivo anche 'Boutique', lo “shop per beneficenza” situato nella Hall 1E Concourse. I visitatori potranno scegliere prodotti in formato travel-size delle aziende espositrici partecipanti all’iniziativa, e il ricavato sarà devoluto alla Hong Kong Breast Cancer Foundation.

Il World Asia Forum, organizzato in entrambi i quartieri fieristici, tratterà le tendenze e gli argomenti di maggior rilievo per l’industria cosmetica. Le sessioni organizzate ad AWE saranno focalizzate sulle materie prime, le tecnologie e le soluzioni di packaging più innovative, mentre presso l'HKCEC i visitatori potranno scoprire le novità in termini di prodotto, sviluppo del marchio e marketing, potendo scegliere tra oltre 30 interventi di esperti e leader del settore.

Lo scorso anno la diramazione asiatica di Cosmoprof ha ottenuto risultati importanti, registrando 63.241 visitatori provenienti da 119 nazioni (+5,5% sull'anno precedente), oltre 2.500 aziende espositrici di 46 Paesi (+3%) ed una superficie espositiva di 84.000 metri quadri (quindi quest'anno sono 14.000 in più). Il Made in Italy vi è stato rappresentato da 107 imprese, con 22 padiglioni dedicati ai gruppi di aziende, i 2/3 delle quali erano estere.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Saloni di bellezzaSaloni / fiereEventi
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER