×
624
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CWF - CHILDREN WORLDWIDE FASHION
Wholesale Coordinator H/F
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Creative & Product Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Buyer Rtw Woman
Tempo Indeterminato · MILANO
METARISORSEUMANE
Junior Sales Manager B2B – Contract
Tempo Indeterminato · LIONE
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Business Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Emea Marketing Manager / Luxury Field / Milan
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Experience Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Analista Funzionale - Omnichannel IT Solution Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Qualitative & Quantitative Research Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager
Tempo Indeterminato · PARIGI
Pubblicato il
5 mar 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Coronavirus: il tessile-abbigliamento chiede misure urgenti al governo

Pubblicato il
5 mar 2020

Il coronavirus allarma il tessile-abbigliamento italiano che chiede l’intervento diretto del governo con provvedimenti urgenti e mirati. “Al di là delle misure trasversali già in fase di attivazione”, spiega il presidente di SMI, Marino Vago, ci attendiamo “un concreto supporto sulle specificità del settore”.

SMI


“Gli imprenditori si attendono il massimo livello di attenzione per una filiera così importante per il Made in Italy e per l’intero settore manifatturiero italiano nel suo complesso”, aggiunge Vago.
 
Vago ha convocato un incontro straordinario del Comitato di Presidenza di SMI per verificare i primi effetti dell’epidemia. Sono emerse crescenti difficoltà nei quattro distretti di punta del tessile nazionali (Biella, Como, Prato e Varese) e nell’operatività delle imprese più rappresentative dell’intera filiera. 

Le aree più colpite sono logistica e distribuzione dei prodotti finiti, ma simili problematiche iniziano a manifestarsi anche nelle aziende a monte. Sul clima di allarmismo, infine, incide anche la crisi del settore turistico, legato a doppio filo con il tessile-abbigliamento come filiera di fornitura.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.