×
226
Fashion Jobs
FOURCORNERS
E-Commerce & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
RETAIL SEARCH SRL
Senior Finance/Business Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Area Manager Centro Italia
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
RETAIL SEARCH SRL
Area Manager Nord Ovest
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Showroom Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Area Manager Wholesales Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Triveneto Fashion
Tempo Indeterminato · VERONA
GCDS
Wholesale Showroom Sales
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Jersey Product Manager / Luxury Brand / Ticino
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Showroom Manager – Interior Design
Tempo Indeterminato · MILANO
PANDORA
Talent Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PANDORA
Commercial fp&a Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PANDORA
Demand Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PANDORA
Paid & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PANDORA
Merchandise Planning & Allocation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Junior Area Manager - Retail Fashion
Tempo Indeterminato ·
THUN SPA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CHRISTINA WU BRIDES & ADRIANNA PAPELL PLATINUM
Sales Representative Nord Italia
Tempo Indeterminato · MILANO

Coronavirus: Confcommercio stima 18 miliardi in meno di consumi nel 2020

Di
Ansa
Pubblicato il
13 mar 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Crollo del PIL a marzo con un -1,9% e 18 miliardi di consumi in meno quest'anno a causa dell'emergenza coronavirus. E quanto stima Confcommercio nella sua nota congiunturale, sottolineando che l'indicatore dei Consumi (ICC) ha visto "una riduzione complessiva dell'1,1% congiunturale a febbraio, pari a una riduzione dell'1,7% rispetto allo stesso mese del 2019, e calo del Pil mensile di mezzo punto percentuale in termini tendenziali a febbraio".

ansa


Considerando la previsione per il mese di marzo che indica una riduzione tendenziale pari a 2,4 punti percentuali, "il primo trimestre subirebbe una riduzione di PIL rispetto allo stesso periodo del 2019 pari a un punto percentuale", spiega ancora Confcommercio, evidenziando la maggior parte delle perdite si avranno nel turismo.

In particolare, Confcommercio calcola più di 13 miliardi in meno di entrate per la filiera del turismo, maggiori entrate di 7,4 miliardi in più per l'alimentazione, 1,1 miliardi in più per la sanità. A registrare cifre in crescita saranno anche le spese per abitazione, acqua, elettricità e combustibili (2,5 miliardi in più) e quelle per le comunicazioni (243 milioni). Circa 95 milioni in più anche alla voce istruzione. In netto calo invece le entrate per vestiario e calzature -3,4 miliardi, trasporti, -6 miliardi, ricreazione e cultura -4,8 miliardi. In calo anche le manutenzioni e la spesa per la casa.

Copyright © 2020 ANSA. All rights reserved.