×
1 258
Fashion Jobs
DOLCE & GABBANA
Sales Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
8 apr 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Corneliani: c'è l'accordo con investitori e sindacati

Di
Adnkronos
Pubblicato il
8 apr 2021

Crisi risolta alla Corneliani di Mantova: si è chiuso infatti positivamente il tavolo aperto al Mise. A determinare la svolta il ricorso, per la prima volta, al fondo Invitalia che ha investito 10 milioni di euro nella newco a cui si aggiungono i 7 milioni di Investcorp, il socio di maggioranza del gruppo.

Corneliani - Ansa


Soddisfatti i sindacati ma anche il ministro dello Sviluppo, Giancarlo Giorgetti. ''Abbiamo sperimentato un nuovo strumento che prevede l'intervento doveroso dello Stato in alcune situazioni di crisi per quelle aziende che hanno un futuro ma che si trovano ad affrontare crisi legate a momenti difficili come quello che stiamo vivendo. È un modello che ci auguriamo di poter replicare in tutte quelle situazioni di crisi dove ci sia un investitore privato che accetti l'azionista di Stato come socio di minoranza", dice il ministro.

"Si regge tutto su un atto di fede che tutti abbiamo compiuto scommettendo sul futuro di un'azienda, un marchio italiano che può vincere la sfida del mercato. Mi auguro che a questo punto non ci siano ulteriori ostacoli alla soluzione della crisi", prosegue.

Oggi arriva dunque, a poco più di un mese dal primo tavolo, la firma dell'accordo di tutte le parti interessate (azienda, investitori, sindacati) che consentirà alla newco di far sopravvivere e sviluppare lo storico marchio tessile di Mantova. "Dispiace per gli esuberi per i quali sono stati individuati tutti gli strumenti per accompagnarli nel percorso di uscita", dice ancora Giorgetti ricordando come la cifra si aggiri sui 150 lavoratori, per la metà si tratta di pensionamenti fino al 2025.

Il governo comunque monitorerà l'andamento della partita:''il Mise sarà comunque presente e vigilerà sull'andamento della vicenda aziendale dal momento che è diventato azionista'', conclude

Copyright © 2022 AdnKronos. All rights reserved.