×
1 768
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Regional Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager Arredo Design
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
27 mag 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Confesercenti: ogni 3 negozi chiusi, uno apre sul web

Di
Adnkronos
Pubblicato il
27 mag 2019

Le imprese del commercio via internet stanno vivendo un autentico boom e ogni tre negozi specializzati che chiudono, nasce una nuova attività sul web. Secondo i dati di Confesercenti, le attività di ecommerce nel 2018 sono 22.287, più del doppio rispetto al 2011 (+119,8%).


Negli stessi anni, sono spariti 32 mila negozi non alimentari e in particolare 13.031 negozi di abbigliamento, 4.115 ferramenta e 3.083 edicole.

I negozi sulla rete si diffondono a una velocità 12 volte superiore a quella dei nuovi ristoranti, otto volte superiore a quella di nuove strutture per l'alloggio, venti volte superiore a quella di nuovi negozi alimentari. I "mercanti digitali" sono più giovani della media del commercio di quasi 10 anni (39,7 anni contro 48,2). Sono anche più spesso italiani (91,6% contro l'83,6%) e uomini (69,6% contro 60,7%).

"L'innovazione non deve essere vista come una minaccia ma è un'opportunità che deve essere messa a disposizione di tutte le imprese con strumenti come la formazione permanente per gli imprenditori e regole certe e uguali per tutti ", dice il presidente di Confesercenti, Patrizia De Luise. "Se metto due squadre sul campo da calcio a giocare con regole diverse, a tavolino so già chi vincerà", osserva De Luise, che cita in particolare il fronte fiscale e regolatorio.

Copyright © 2022 AdnKronos. All rights reserved.