×
1 499
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Real Estate Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci- Corporate Image Department Director
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager East Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
19 lug 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Comme des Garçons Homme Plus: Rei lo dice con i fiori

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
19 lug 2021

Rei Kawakubo lo ha detto con i fiori nella sua ultima collezione per Comme des Garçons Homme Plus, uno show per la PE 2022 nel quale ha collaborato con l'artista di collage di Rocky Mountain chiamato Bedelgeuse.

 


La collage couture di Kawakubo per l'abbigliamento maschile è sempre all’opera: come nelle giacche Eisenhower o nei blazer da ufficiali sezionati a metà del petto e rifiniti sul retro con frammenti di tentacoli floreali, e la parte posteriore cucita con scampoli di tessuto.
 
Raramente la sua sartoria è stata migliore, che si tratti della sahariana kaki da tenente con finiture smerlate o dei gilè di stoffa con bottoni posizionati praticamente sulla manica. Pantaloncini sportivi floreali e short da pesistica rigonfiati indossati con abiti da furfante della Restaurazione (parecchi nel tartan posh-punk feticcio di Kawakubo) mostravano un grande potenziale, da far girar la testa. Tenute ideali per un dio del rock in una collezione intitolata “The Existence of Flowers”.
 
“I fiori non esistono solo per i tempi lieti. Esistono anche per i tempi duri, tristi e dolorosi. Anche un piccolo fiore lungo la strada può guarire il nostro cuore lacerato”, è stato il modo in cui la designer ha espresso i suoi sentimenti in un comunicato.
 
Tuttavia, il momento più bello della sfilata è stato la collaborazione con Bedelgeuse, alias Travis Bedel, un artista di 31 anni che vive a Phoenix, in Arizona. I suoi collage anatomici hanno un tocco e una grinta fantasmagorici che fanno molto Comme des Garçons, e mescolano elementi in cristallo, fiori e piume in immagini oversize viste su felpe allungate e camicie al ginocchio, alcune bordate di eco-pelliccia.

Comme des Garçons Homme Plus, Primavera-Estate 2022 - DR


“La maggior parte del mio lavoro rappresenta l'amore, la perdita e il lasciar andare”, ha detto Bedelgeuse dei suoi collage, creati, ha aggiunto, per esprimere la psiche umana e la sua fugace bellezza.
 
Tanto di cappello anche per il notevole copricapo del raffinato artista Ibrahim Kamara: una scultura in cartapesta che sembrava quasi afferrare le teste dei modelli, tanto che uno di loro aveva addirittura una clava piantata in testa. Modalità ‘mutante pazzo e di malumore’, insomma.

Il tutto svelato in un video girato in Giappone, in uno studio con 20 sedie di plastica, ma senza pubblico. Un modo per mostrare un'affermazione massimalista in un ambiente minimalista.
 
Il fatto è che, anche a 10 fusi orari di distanza, in una sfilata priva di pubblico e girata chiaramente in uno studio non decorato, in questa collezione la Kawakubo ha espresso più idee di praticamente qualsiasi altro designer di abbigliamento maschile visto quest'estate.
 
La 78enne Rei Kawakubo non la si può proprio tenere a freno.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.