×
1 401
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
31 ott 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Columbia Sportswear: vendite trimestrali record e crescita degli utili a due cifre

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
31 ott 2022

Columbia Sportswear ha reso noti i propri risultati finanziari del terzo trimestre, terminato il 30 settembre, che mostrano utili in crescita in doppia cifra.

Columbia Sportswear


L’azienda con sede a Portland, in Oregon, ha registrato un aumento delle vendite nette del 19% rispetto al terzo trimestre del 2021, a 955 milioni di dollari (959,85 milioni di euro). Tale crescita è dovuta in particolare alla spedizione di un maggior numero di ordini wholesale per l'autunno 2022 e al buon andamento delle vendite dirette, analizza il gruppo statunitense, che possiede il marchio omonimo, ma anche i brand PrAna, Sorel e Mountain Hardwear.

L'utile netto trimestrale è balzato in su dell'11%, a 111,8 milioni di dollari (112,37 milioni di euro), o 1,80 dollari (1,81 euro) per azione diluita, a fronte di un utile netto di 100,6 milioni di dollari (101,11 milioni di euro), o 1,52 dollari (1,53 euro) per azione diluita, registrato nello stesso periodo nel 2021.

Il fatturato, dal canto suo, ha registrato una bella crescita del 15% nei primi nove mesi dell'anno, a 2,294 miliardi di dollari (2,31 miliardi di euro), contro i 2 miliardi di dollari (2,01 miliardi di euro) dello scorso anno. L'utile netto, invece, scende del 6%, a 185,8 milioni di dollari (186,74 milioni di euro), o 2,94 dollari (2,95 euro) per azione diluita. 
 
“L'aumento delle vendite nette e degli utili trimestrali riflette la buona salute della nostra attività e la forza dei marchi nel nostro portafoglio. La crescita delle vendite nette deriva principalmente dai marchi Sorel e Columbia, che hanno rispettivamente ottenuto un +28% e un +19%”, spiega Tim Boyle, presidente e CEO dell'azienda.

“Non vedo l'ora di presentare ai clienti i nostri nuovi prodotti autunnali iconici e innovativi. La collezione “Omni-Heat Infinity” di Columbia è cresciuta e abbiamo sviluppato un nuovo poli-pile dirompente e rivoluzionario, “Omni-Heat Helix”, puntualizza Boyle.
 
“Dopo questa bella performance nel terzo trimestre, manteniamo la nostra guidance di vendite nette per l'intero anno e di utile diluito per azione sull’intero esercizio”, aggiunge.

Nell’esercizio 2023, la società prevede di registrare un fatturato netto compreso tra 3,44 e 3,50 miliardi di dollari (3,46 e 3,52 miliardi di euro), in crescita del 10-12% rispetto al 2021. L'utile diluito per azione, nel frattempo, dovrebbe essere compreso tra 5,00 e 5,40 dollari (5,03 e 5,43 euro), afferma il gruppo.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.