×
1 747
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
CMP CONSULTING
E-Commerce Specialist - Korean Speaking
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
21 giu 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Collezione Automobili Lamborghini arriva alla Settimana della Moda di Milano

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
21 giu 2016

“Non siamo un prodotto derivato, ma un vero marchio di moda”, puntualizza Boris Puddu, responsabile della divisione 'Collezioni e Licenze', che supervisiona tutte le brand extension del marchio italiano Automobili Lamborghini, che oggi è di proprietà del costruttore tedesco Audi. L’abbigliamento rappresenta il 30-35% del giro d'affari della divisione e registra una crescita del 20% ogni anno.

Collezione Automobili Lamborghini, PE 2017


“Il nostro prodotto non è legato all’automobile! Ha un posizionamento di alta gamma e deve farsi conoscere come un marchio di moda”, ripete ancora il manager, ammettendo che si tratta “di una sfida molto difficile”.

Il progetto menswear è gestito dall'interno della sede italiana della firma di moda. La linea Bambino è stata invece lanciata da sei stagioni ed è realizzata su licenza dal produttore italiano Marbel.

Per riuscire a penetrare maggiormente nel circuito dei negozi multimarca e aumentare la propria visibilità all'interno del mondo fashion, Automobili Lamborghini ha scelto il raffinatissimo “Mandarin Oriental Milan Hotel”, in apertura della Fashion Week, per presentare la sua collezione di abbigliamento maschile per la primavera-estate 2017 con un cocktail-evento.

Il total look di questa collezione è stato lanciato nel 2013 e propone un guardaroba completo per l'uomo con prodotti piacevoli confezionati con materiali pregiati e particolari (cotone impermeabile, un tessuto tecnico in stretch giapponese, ecc.).

La gamma va dai classici vestiti eleganti prodotti in Italia a un'offerta più sportiva e tecnologica, dove il logo Lamborghini è molto più visibile. Il team dello stile è guidato da Luca Lucini.

Le proposte più sportive di Collezione Automobili Lamborghini


Gli accessori sono realizzati in co-branding con specialisti diversi per ciascuna categoria di prodotto: il servizio di abiti su misura con D’Avenza, le sneakers con Mizuno, la valigeria in fibra di carbonio con TecknoMonster e i 4 profumi della collezione “L” con Intertrade Group.

La linea, che si compone di 300-400 pezzi, è venduta nel flagship di Sant’Agata Bolognese, la cittadina in provincia di Bologna dove si trova la sede di Lamborghini, e attraverso l’e-commerce, in circa 130 concessionari di 70 nazioni e in una decina di punti vendita monomarca che il marchio fa gestire in franchising sparsi tra il Medio Oriente (Dubai, Abu Dhabi) e l’Asia (Thailandia e Taiwan, a Taipei).

Inoltre, Collezione Automobili Lamborghini è distribuito in vari multimarca in Europa, in Russia e nei Paesi dell’Est Europa, e in questa stagione debutta in America, suo primo mercato di sbocco per le automobili.

“Crediamo molto in questa collezione e intendiamo tornare a Milano, dove ci piacerebbe aprire uno showroom”, conclude Boris Puddu.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.