×
1 344
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
Pubblicato il
26 nov 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Coin e l'AD Mollis si separano

Pubblicato il
26 nov 2019

Cristina Mollis non è più l'AD di Coin. Secondo fonti vicine alle vicenda, si tratterebbe di un “divorzio consensuale” tra la manager e la società, proprietaria della catena italiana di grandi magazzini. L’azienda, contattata da FashionNetwork.com, ha preferito non commentare l'operazione.

Cristina Mollis


Mollis era stata nominata al timone di Coin lo scorso maggio per implementarne le strategie digitali e di e-commerce, grazie al suo background nella digital transformation maturato in Value Partners, Nuvò e H-Farm.
 
Alla guida della società è stato confermato il presidente Giorgio Rossi che a maggio 2018, alla testa di una cordata di investitori e manager, ha riportato in Italia Coin, rilevandola per 70 milioni di euro dal fondo inglese Bc Partners.

Da novembre 2019, nel CdA della società veneta siede anche Marco Marchi, fondatore e presidente di Liu Jo, entrato nella compagine societaria di Coin con una quota del 15% attraverso un aumento di capitale.
 
Coin ha chiuso l’esercizio 2018 con un fatturato intorno ai 450 milioni di euro e un Ebitda di 12,5 milioni di euro. Il retailer di lifestyle e home decor conta, in Italia, 39 store diretti a insegna Coin, circa 50 a insegna Coin Casa e 3 destinazioni Coin Excelsior, a Roma, Milano e Trieste. 

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Moda
Altro
Nomine