Coccinelle cresce a doppia cifra e apre a Mosca

Nuovo opening internazionale per Coccinelle, il brand italiano di pelletteria che ha recentemente aperto il suo primo flagship store a Monaco di Baviera e che ora inaugura una nuova boutique a Mosca, all’interno del mall Europeiskiy, un edificio di 180mila metri quadrati su 8 piani situato vicino alla centralissima stazione metropolitana Kievskaya.

La nuova boutique Coccinelle all’interno del mall Europeiskiy di Mosca

Situata al piano terra, la boutique, dal mood molto femminile, è caratterizzata a livello cromatico dal delicato rosa divenuto ormai il colore del brand e da finiture in ottone. Per l'occasione Coccinelle ha realizzato una limited edition della borsa iconica Ambrine: quaranta borse con targhetta interna numerata, arricchite da fiori e merletti ispirati ai costumi tradizionali delle donne russe del secolo scorso, realizzate in due palette cromatiche (prugna, lilla e nero la prima; sabbia, avorio e nero la seconda).

Ma non finisce qui: il brand ha infatti in previsione nuovi opening nel corso del 2018, tra cui uno store a Londra che aprirà i battenti nel mese di marzo. Oggi Coccinelle, i cui primi mercati esteri sono Germania, Russia e Cina, dispone di una rete retail di 145 store monomarca ed è presente all’interno di circa 1.300 negozi multimarca a livello mondiale.

Una delle Ambrine limited edition create per l'opening moscovita

Coccinelle, che ha chiuso il 2016 con un fatturato di 76 milioni di euro, realizzato per il 54% in Italia e il 46% all’estero, prevede per quest’anno una crescita a doppia cifra e conferma l’obiettivo dei 100 milioni di euro nel 2018 anticipato a FeshionNetwork.com lo scorso febbraio.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AccessoriDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER