×
1 298
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
24 ott 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Coach abbandona a sua volta le pellicce

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
24 ott 2018

Il marchio statunitense, di proprietà del gruppo Tapestry, ha annunciato martedì che smetterà di usare le pellicce nelle sue creazioni e prevede la loro completa scomparsa dal debutto della sua prossima collezione autunnale 2019.

Coach - Primavera-Estate 2019 - Womenswear - New York - © PixelFormula


“Da svariati anni, Coach si è impegnato a promuovere pratiche di sostenibilità con l’introduzione dei nostri obiettivi di responsabilità d’azienda nel 2015”, ha detto Joshua Schulman, presidente e CEO di Coach, in un comunicato stampa. “All’epoca abbiamo posto le basi per privilegiare le iniziative sociali ed ambientali. La decisione di andare verso una produzione fur-free è un passo davvero significativo per il marchio”.

Il brand newyorchese è dunque entrato a far parte della cerchia di marchi del settore della moda che hanno abbandonato l’uso della pelliccia nelle loro collezioni a seguito dell’aumento della pressione esercitata dai consumatori per favorire pratiche maggiormente etiche e sostenibili. Negli ultimi due mesi, anche Diane Von Furstenberg e Burberry hanno annunciato la loro decisione di rinunciare all’utilizzo delle pellicce. Pellicce che sono state completamente assenti dall’ultima edizione della Settimana della Moda di Londra.

Il mese scorso, Coach ha annunciato che l'attore e produttore Michael B. Jordan diventerà il primo testimonial globale della linea di abbigliamento maschile del brand - Via Coach


Coach appartiene al portafoglio dei marchi di Tapestry, che comprende anche Kate Spade e Stuart Weitzman. Il gruppo può vantare di aver registrato un aumento del 31% del suo fatturato, a 5,9 miliardi di dollari, nell’anno fiscale 2018; una crescita trainata dalle vendite di borse del brand Kate Spade, mentre il marchio Coach è rimasto al di sotto delle stime degli analisti, crescendo solamente del 5%, a 1,10 miliardi di dollari.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.