Cina: censurate magliette con le frasi di "nonno Wen"

Uno stilista cinese non ha potuto fare altro che arrendersi e ritirare dal commercio delle magliette da lui ideate su cui aveva fatto stampare alcune frasi pronunciate dal Primo ministro Wen Jiabao.


Il Primo ministro Wen Jiabao - Foto APCOM

Soprannominato affettuosamente "nonno Wen", il capo del governo cinese è il più popolare fra i dirigenti del Paese. Ed è famoso per le sue dichiarazioni schiette e di buon senso come "Meditate sui vostri errori" o "Tenete i piedi per terra".

Il brand cinese Vancl, riproducendo alcuni dei suoi slogan sui suoi capi, ha violato la legge che proibisce l'utilizzo a fini commerciali dei nomi degli organi dello Stato e dei suoi funzionari, ha spiegato l'agenzia Xinhua.

Come il presidente Hu Jintao, Wen Jiabao dovrà cedere la sua carica in meno di un anno, al termine della prossima sessione plenaria del Parlamento, verosimilmente al vice Primo ministro Li Keqiang. L?arrivo al potere di una nuova generazione di dirigenti si accompagna ad un certo nervosismo da parte delle autorità e di un controllo accresciuto su internet e sulla dissidenza.

Fonte: APCOM

Lusso - Prêt à porter People
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER