Chimera Glamour acquista il marchio di gioielli Calgaro

La Chimera Glamour S.r.l. ha perfezionato ufficialmente l'acquisto del brand di gioielleria Calgaro, nato a Vicenza nel 2002 e specializzato in particolare in creazioni in oro e argento filato che fondono il mondo dei metalli preziosi e quello della moda e dei tessuti.
www.calgaro.it/

Chimera Glamour è invece una società di Arezzo, facente capo alla famiglia Anselmi, specializzata da oltre trent’anni nella produzione di accessori per l’alta moda italiana e francese. L'azienda è nata ad hoc lo scorso anno come cappello contenitore per i marchi Calgaro, Bacio, Ventipuntodieci, Reeve e Jumper's. La maggior parte di questi marchi sono nuovi (20.10, Reeve, Jumper's), gli altri sono stati acquistati da procedure di concordato preventivo (Bacio, Calgaro).

L’acquisizione del marchio e dei brevetti Calgaro rappresenta per Chimera Glamour uno step importante nel suo percorso di crescita: da una parte costituisce un’ottima modalità di diversificazione del proprio business nel settore della gioielleria e degli accessori; dall’altra conferma la volontà della famiglia Anselmi di mantenere in Italia la produzione di questi marchi dei due principali distretti orafi del Paese, che rappresentano autorevolmente un pezzo di Made in Italy.

L’acquisto di Calgaro risale nei suoi primi aspetti commerciali al mese di dicembre 2012, ma adesso è ufficiale. Ora quindi, il team di Chimera Glamour è al lavoro per rilanciare il brand e riportarlo, a brevissimo, in tante prestigiose vetrine di tutto il mondo, con Monica Fin ancora alla guida del il reparto aziendale "Creatività & Stile" il quale, ha anticipato l'azienda, presenterà a settembre un brevetto del 2007 mai lanciato sul mercato, oltre ad una nuova tecnologia produttiva.

Oggi, il marchio Calgaro è presente in Portogallo, Francia, UK, Austria, Germania, Italia, Russia, Ucraina, Azerbaigian, Kazakhistan, Medio Oriente e Cina. Alcune vetrine rappresentative nelle quali è già possibile trovare le collezioni Calgaro sono Antonio Machado in Portogallo, Galio in UK, Hangl in Austria, Roller in Germania, Mercury in Russia, Chow Sang Sang in Cina. In Italia, invece, da Patricia Papenberg, Tamburini, Capuano, Cose Italiane, Ischia Gioielli, Eleonora Mantini, fra gli altri.
Calgaro, bracciale "Jealousy"

A maggio, Calgaro ha finalizzato un accordo di distribuzione in Brasile con un player importante del mercato locale e l'America Latina diventa quindi l'obiettivo principale di diffusione del brand per il 2014.

Tra le altre novità, Chimera Glamour ha anche perfezionato un accordo con lo store Blink di Formentera, che venderà i gioielli Calgaro per tutta l'estate. C'è poi l'obiettivo entro Natale di aprire corner alle Galeries Lafayette di Blvd Hausmann a Parigi e in un grande magazzino di primo piano a Londra.

Gianluca Bolelli

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

GioielleriaIndustry
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER