Cheng Yun diventa presidente di Lanvin

Una donna succede a un’altra donna, Shaw-Lan Wang, alla presidenza di Lanvin. Il gruppo cinese Fosun, nuovo proprietario della casa francese, ha scelto, come FashionNetwork.com aveva già preannunciato in un suo recente articolo, Joann Cheng (o Cheng Yun, secondo il suo nome cinese). L'informazione è stata confermata dal media cinese luxe.co, che cita un comunicato.

Joann Cheng è il nuovo presidente di Lanvin - DR

Una sostituzione logica, dato che Fosun ha acquisito la maggioranza delle quote dell’azienda francese, con la signora Wang e l’investitore svizzero Ralph Barthel che conservano percentuali di minoranza.
 
La nuova presidentessa di Lanvin è inoltre la vicedirettrice finanziaria di Fosun International e la presidentessa esecutiva del Fosun Fashion Group. Laureatasi alla China Europe International Business School, la manager è stata in precedenza la direttrice finanziaria del produttore di droni DJI fino al gennaio 2016, dopo aver lavorato per la società di revisione contabile e fornitura di altri servizi alle imprese nei campi di amministrazione, finanza e consulenza legale KPMG.
 
Per ora, la maison transalpina non ha voluto commentare questo cambiamento di organigramma.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriNomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER