Chanel svelerà la collezione 'Métiers d’Art' a Edimburgo

Il prossimo défilé di Chanel 'Métiers d’Art' si svolgerà in una location tenuta ancora segreta in Scozia, a Edimburgo, il prossimo 4 dicembre. L’anno scorso la collezione chiamata 'Paris Bombay' aveva sfilato in alcune stanze private del Grand Palais di Parigi. Le collezioni 'Métiers d’Art' offrono a Chanel l'opportunità di applicare in una stessa pre-collezione (per la stagione autunno-inverno) tutto il savoir-faire degli atelier che fanno parte della sua controllata Paraffection, la quale comprende da poco tempo il produttore scozzese di articoli in cashmere Barrie Knitwear, che Chanel ha recentemente acquistato salvando circa 200 lavoratori locali.

La precedente collezione 'Métiers d'Art', ovvero la 'Paris-Bombay' (DR)
Si è trattato della seconda società non francese "salvata" da Chanel dopo l'italiana Roveda, che produce le calzature della maison di Rue Cambon. Questa prossima collezione sarà dunque particolarmente ricca di maglia e cashmere, specialità di Barrie Knitwear, classico “façonnier”, ma di alta gamma, che confeziona i capi con materiale fornito dal cliente e che produce anche per Hermès? La risposta al quesito il 4 dicembre.

Florent Gilles (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - AltroSfilate
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER